Nuova Kia Cee’d: caratteristiche e motori

La nuova Kia Cee’d si presenta nella rinnovata veste restyling e lo si vede subito dal frontale, dove paraurti, mascherina e gruppi ottici sono cambiati. Finiture cromate impreziosiscono la zona dei fendinebbia, mentre i fari posteriori hanno un disegno particolare dovuto alla tecnologia led.

Anche i cerchi sono cambiati, sia quelli da 16 che da 17 pollici.
Modifiche anche all’interno della macchina sono ben visibili, soprattutto grazie ancora una volta alle cromature, in contrasto con il nero lucido che contraddistingue alcune parti della plancia. Proprio nella plancia, si inserisce centralmente lo schermo del sistema multimediale, sviluppato in collaborazione con Tom Tom, per la parte relativa alla localizzazione e alla navigazione. ll miglioramento c’è ma non si vede…si sente: infatti sono cambiati anche i materiali che hanno il compito di silenziare l’abitacolo.

I motori sono tutti Euro 6 e non variano molto rispetto agli attuali: al propulsore benzina 1.4 da 100 cv e diesel 1.6 da 128 cv si affiancano un piccolo turbo benzina da 3 cilindri, proposto in versione 100 e 120 cv con una coppia di 172 Nm e un motore diesel 1.6 da 110 e 136 cv (con possibilità di cambio automatico a doppia frizione, il quale però non risulterebbe essere preciso e appagante…meglio il manuale).

Vi sarà anche una versione “spinta”, denominata GT ed equipaggiata da un motore 1.6 turbo benzina da 204 cv, con alcune varianti estetiche tra cui anche un taglio nella parte sottostante del volante, in stile Golf GTI o Skoda Octavia RS. Un pulsante sul volante, offre nell’abitacolo un rombo digitalizzato che porta il pensiero ad una certa sportività. Più coppia, freni maggiorati e una miglior erogazione della potenza in questa versione, con uno scatto da 0 a 100 Kmh copribile in 7,6 secondi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Qual è la velocità massima auto ibride

Promozioni Fiat Dicembre 2015

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.