Nuova Toyota GR Corolla: la compatta sportiva da sogno

Una cosa è certa, però: Toyota si è concentrata sulla meccanica, ma non sugli elementi visivi alla portata del guidatore...

La nuova Toyota GR Corolla sembra essere una promettente compatta sportiva. Purtroppo, però, non sarà lanciata in Italia e in Europa. La colpa, senza dubbio, è delle emissioni di CO2, ma anche del fatto che Toyota ha probabilmente scelto di provare a concentrarsi molto sulle auto sportive.

Sul mercato americano, la Corolla avrà il suo bel da fare contro i modelli del gruppo Hyundai (Elantra, Kona N) ma anche la Subaru WRX o la Volkswagen Golf R. Un mercato di muscle car compatte molto più dinamico che in Europa, dove sono quasi tutte scomparse fuori dal gruppo Volkswagen.

Una Toyota Corolla su steroidi

La nuova Corolla GR è più larga di una Corolla ibrida convenzionale. Questo ha senso: la carrozzeria è stata rinforzata con numerose saldature supplementari, il tutto montato su un carrello speciale.

Il marchio giapponese sostiene di aver limitato l’aumento di peso con un peso a vuoto di 1474 kg, 85 kg in più di una Corolla a benzina convenzionale.

All’esterno la Corolla GR non fa una piega, con un grande kit e soprattutto paraurti imponente, soprattutto nella parte posteriore dove sono integrati tre tipi di scarico. Questi vengono alla fine di un sistema di scarico che dovrebbe dare all’auto compatta più volume e voce.

Al lancio, gli americani avranno persino diritto a una speciale “Circuit Edition”, dotata di un tetto in carbonio, un cofano specifico con scoop, uno spoiler posteriore fisso e pinze freno rosse.

Infine, è all’interno che questa Corolla GR delude di più, con una presentazione molto vicina ai modelli termici e ibridi, a parte i loghi GR e i sedili a secchiello più avvolgenti. Una cosa è certa: Toyota ha messo l’accento sulla meccanica, più che sugli elementi visivi alla portata del guidatore.

nuova Toyota GR Corolla

Il motore della Toyota Yaris

Toyota ha senza dubbio preso il blocco G16E dalla Yaris GR e gli ha dato una versione più estrema. Il tre cilindri turbo 1.6 sviluppa 304 CV e 370 Nm di coppia, che è 43 CV in più rispetto alla sorella minore che è commercializzata in Italia. Il blocco è collegato alle quattro ruote tramite il cambio manuale a sei velocità: una ricetta che non si vede più! Infatti, l’unica auto comparabile nel nostro paese è la Volkswagen Golf 8 R, ma è venduta solo con un cambio automatico DSG.

Il cliente nordamericano può anche aggiungere due differenziali bloccanti anteriori/posteriori al suo ordine (come opzione). Tuttavia, dovranno aspettare fino all’autunno prima di poter andare alla concessionaria e comprare una Corolla GR.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Hymer Grand Canyon S CrossOver (2022): i dettagli

Aston Martin Virage 6.3 spegne trenta candeline

Leggi anche
Contents.media