Nuovo Renault Kangoo e Kangoo Van 2021: prezzo e test drive

Abbiamo provato in anteprima il nuovo Renault Kangoo e Kangoo Van 2021: due veicoli commerciali e per il trasporto persone davvero interessanti.

Da fiero possessore del precedente modello, non potevo che provare il nuovo Renault Kangoo e Kangoo Van con un certo sospetto. Risulta molto difficile infatti modificare veicoli commerciali con un successo così grande senza rischiare di stravolgere il loro utilizzo più intrinseco.

Questa volta Renault è però riuscita ad inserire nel nuovo Renault Kangoo numerose modifiche che risolvono problemi e “noie” del precedente restyling senza modificare la routine automobilistica del prodotto. La prova è stata eseguita ovviamente sulla versione furgonata “Van” quella più appetibile per il grande pubblico di piccole e medie imprese. Il Kangoo è infatti il furgone da tutti i giorni dell’ultimo miglio, quello trainante per l’azienda che da sempre aiuta senza chiedere troppo in cambio.

Nuovo Renault Kangoo e Kangoo Van

Partiamo dalle dimensioni che come sempre rimangono contenute per raggiungere ogni angolo d’Italia senza incastrarsi nelle viuzze più strette. 449 cm di lunghezza, per quasi 2 metri di larghezza con un’altezza complessiva di 1864 mm. In questi metri Renault ha modificato notevolmente anche le linee per rendere il modello più simile all’attuale gamma di serie in commercio: diventa così più elegante e morbido, mantenendo però una buona dose di umiltà nei dettagli sportivi che sarebbero obsoleti considerando l’utilizzo.

Nuovo Renault Kangoo e Kangoo Van dimensioni

Maneggevolezza e tranquillità di utilizzo con plastiche dure che avvolgono il frontale e le parti più soggette ad urti tutto intorno alla carrozzeria, per una flotta sempre in ordine anche se utilizzata costantemente in città. Numerose colorazioni disponibili (Grigio Road in foto, poco attraente ma facile da tenere pulita) associabili ai copriruota robusti e resistenti al tatto oppure ai cerchi in lega molto più sensati nella versione per il trasporto persone.

Nuovo Renault Kangoo e Kangoo Van design

Nuovo Renault Kangoo: motorizzazioni e test

In attesa della versione completamente elettrica E-Tech (arriverà presto!), che avrà un motore da 75 kW e un pacco batterie da 44 kWh, ci consoliamo con le canoniche motorizzazioni termiche riviste per questa versione. Ottimizzate nei consumi e nelle prestazioni troviamo 4 alternative divise in 2 power-unit. 1.3 TCe da 100 o 130 cavalli turbo, oppure una configurazione più pacata da 75 o 95 cavalli derivati dal 1.5 dCi Blue.

Test Drive nuovo Renault Kangoo Van

Per provarlo Renault ci ha fornito un Kangoo Van allestito con il 130 cavalli turbo benzina e appesantito da un “bilico” di 280 Kg. Un peso notevole che riprende la media di esigenze comuni di chi usa tutti i giorni il Kangoo in azienda. Grazie a questa “cassa” inserita nel furgonato abbiamo anche piacevolmente notato come le aperture (posteriore e laterale) siano rimaste ben utilizzabili e ampie. Un appunto soltanto sulla qualità delle cerniere di apertura che seppur siano resistenti si fanno sentire un po’ troppo nelle aperture veloci dei portelloni.

Nuovo Renault Kangoo e Kangoo Van test drive

La guida è stata sempre facile ed intuitiva, anche grazie al nuovo abitacolo di guida molto più “comune” ad una Dacia Premium che ad un vero veicolo commerciale. Ci si sente subito a casa ed il cambio manuale in prova da anche “soddisfazioni” negli spostamenti lunghi promettendo una velocità massima di oltre 180 km/h. Spinta che non viene mai usata per una guida dinamica, ma piuttosto per azzerare il gap del peso posteriore trazionando sempre in modo lineare il Kangoo anche su dossi e salite ripide.

Nuovo Renault Kangoo e Kangoo Van prestazioni

Un ottimo feeling quindi che sicuramente migliora anche di più nell’allestimento per portare i passeggeri. La griglia di contenimento dietro ai sedili anteriori ha lo stesso scricchiolio della precedente versione, ma questa volta, è migliorata con una chiusura finale trasparente per aumentare visibilità del carico ed insonorizzazione.

Nuovo Renault Kangoo e Kangoo Van trasporto persone

Forse troppo presto per parlare dei consumi dato che il nostro test si è svolto quasi tutto nel traffico, per soli 40 km spingendo il piccolo Kangoo ogni volta che era possibile per testare il trasferimento dei carichi. In ogni caso non ci ha deluso (senza mai premere il tasto ECO) e abbiamo registrato circa 7,5 litri per 100 km. Con gli allestimenti Blue da 75 e 95 cavalli state pur certi che sarà facilissimo scendere sotto i 5 litri.

Interni e tecnologia Nuovo Renault Kangoo

Come già scritto prima il nuovo Kangoo dentro ricorda molto i modelli Dacia, e non è un caso ma nemmeno una brutta sorpresa. La qualità di assemblaggio Renault uniti alla nuova tecnologia Dacia ci permettono di migliorare tanto la vita a bordo anche durante l’opera lavorativa con sellerie migliori, intrattenimento attivo e sistemi di sicurezza alla guida aggiornati e numerosi.

Nuovo Renault Kangoo e Kangoo Van interni e tecnologia

Ci sono poi tantissimi vani di carico, anche sopra al parabrezza, che uniti alle prese USB per la ricarica dei dispositivi chiudono il cerchio. Apple CarPlay e Android Auto anche con appositi porta smartphone, clima e altoparlanti ottimi al di sopra delle aspettative.

Nuovo Renault Kangoo e Kangoo Van cerchi e smarphone

Interessante anche l’inserimento della ricarica ad induzione sotto al pomello del cambio e di tecnologie come l’Easy Park Assist; per aiutare nel carico si aggiunge ora anche la tecnologia Keyless.

Prezzo Nuovo Renault Kangoo e Kangoo Van

Il nuovo Renault Kangoo ha un prezzo di partenza di 25.000 euro per l’edition One. Costo che per l’allestimento Plus della stessa motorizzazione sale a 26.100 euro. Tutt’altra storia per il nuovo Kangoo Van che diventa ancora più conveniente partendo da soli 18.000 euro.

Nuovo Renault Kangoo e Kangoo Van prezzo

Ci sono molti motivi relativi al comfort quindi per scegliere il nuovo Renault Kangoo trasporto persone. L’allestimento Van invece, per noi, andrebbe scelto anche soltanto per la nuova telecamere posteriore che finalmente ci permette di vedere la strada anche a pieno carico.

Scritto da Alessandro Paladini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bmw X5 Protection VR6: il prezzo e le caratteristiche

Vespa Sprint 150 S: una linea giovane e sportiva

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media