PureTech 136 ibrido: il nuovo motore a sorpresa per le Peugeot 3008 e 5008

Il Leone sta lanciando un nuovissimo motore ibrido PureTech sulle sue 3008 e 5008. Tuttavia, a differenza di alcuni concorrenti, si tratta solo di un ibrido leggero....

Peugeot sta lanciando un nuovissimo motore ibrido PureTech 136 su due suoi veicoli. Il capo di Stellantis, Carlos Tavares, non è il più accanito difensore dell’eccessiva elettrificazione. Questo si riflette nelle sue auto di fascia media in Europa, con Peugeot, Citroën e DS che hanno tardato a passare ai veicoli PHEV o elettrici, senza optare per una piattaforma dedicata come fanno Renault, Hyundai/Kia o Volkswagen.

Una conversione senza problemi, quindi, senza il tradizionale “full hybrid” come fanno altri gruppi automobilistici. Una scelta strategica che lascia campo libero a Toyota, Hyundai e Renault. E l’arrivo di questo nuovo motore PureTech conferma che Peugeot non ha intenzione (almeno per il momento) di lanciarsi in questo tipo di motori.

PureTech 136 ibrido: nuovo motore per Peugeot 3008 e 5008

Peugeot ha annunciato di avere la “più grande offerta elettrificata in Europa”.

Ovviamente è sempre difficile quantificare realmente questi annunci, dal momento che i produttori contano i veicoli elettrici, ibridi, ma anche quelli a idrogeno e ibridi leggeri. Peugeot va oltre, includendo le sue due ruote elettriche.

Ma la grande novità che ci interessa è ovviamente il nuovissimo blocco 1.2 PureTech, che sostituirà gradualmente l’attuale 1.2 da 130 CV con cinghia di distribuzione a bagno d’olio. Una tecnologia che ha causato numerosi problemi di affidabilità (con una campagna di richiamo avviata nel 2021), ma che è stata abbandonata a favore di una catena.

PureTech 136 ibrido peugeot

Questo motore sarà associato a un nuovissimo cambio. Nonostante il nome (DCT), non si tratta di un vero e proprio doppia frizione come quello di Renault (EDC) o Volkswagen (DSG).

Si tratta infatti di un cambio robotizzato a frizione singola con 4 velocità. 4, solo?! Infatti, in teoria, può avere 8 velocità (Peugeot ne userà solo 7) grazie a una seconda marcia attivata da una seconda frizione. Questo giustifica in parte il nome di doppia frizione, anche se il principio è molto diverso e dovrebbe portare a una minore reattività di questa trasmissione sviluppata da Punch Powertrain.

Le nuove Peugeot 3008 e 5008 ibride nelle concessionarie nel 2023

Il nuovo blocco EB Gen3 sviluppa ora 136 CV. Sarà idonea alla normativa Euro 7 e consentirà alle 3008 e 5008 di continuare il loro percorso per un po’ prima del rinnovo, entro il 2024. La capacità limitata della batteria, alimentata dal recupero dell’energia in frenata, non consentirà di fare miracoli. Tuttavia, si possono prevedere alcuni chilometri in modalità elettrica in città. Ciò a condizione che la potenza del motore elettrico integrato nel cambio (20 kW al massimo) sia mantenuta al minimo.

L’arrivo di questa nuova offerta meccanica nelle concessionarie è previsto per il 2023, come molti importanti lanci elettrificati per Peugeot, tra l’aggiornamento dell’unità elettrica (a 156 CV) e l’arrivo, infine, della versione elettrica della 308. Il PureTech da 136 CV sarà probabilmente esteso al resto della gamma Peugeot e ad altri marchi in Europa in tempi brevi.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com