Quanti cavalli ha la Mclaren Formula 1

La McLaren F1 è un’auto sportiva dalle elevate prestazioni ideata e costruita all’inizio degli anni novanta dalla casa automobilistica britannica McLaren in 100 esemplari. È tuttora l’automobile stradale con motore ad aspirazione naturale più veloce mai costruita e viene da molti ritenuta una delle pietre miliari nella storia della tecnologia automobilistica.

La prima McLaren F1 stradale fu presentata al pubblico il 28 maggio 1992 a Monte Carlo, mentre la prima vettura di serie fu consegnata nel dicembre 1993.

Il propulsore BMW, denominato s70/2, si trova in posizione centrale-posteriore. Si tratta di un 12 cilindri a V di 60°, con una cilindrata di 6.064cm³ (86 mm di alesaggio x 87 mm di corsa). A seconda delle varianti eroga dai 627 CV, a 7.500 giri/min, ai 680 CV, a 7.800 giri/min.

Sebbene non fosse stata concepita come un’automobile da competizione, su richiesta dei clienti sportivi fu approntata nel 1994 una versione da competizione della Formula 1 denominata McLaren F1 GTR. Prese parte al campionato BPR Global GT Series che nel 1997 passò sotto il controllo della FIA diventando il Campionato mondiale Gran Turismo. Nel 1995 la potenza della GTR era di 600 CV a 7.500 giri/min, un limite che venne poi rimosso nelle edizioni successive.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quanto è veloce la Safety Car di Formula 1

Scheda tecnica Alpina B6 Bi-Turbo Edition

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media