Range Rover Hybrid: scheda tecnica e prezzo

L’ibrido che Range Rover propone non è molto spinto a livello puramente tecnologico come ad esempio quelli di Toyota o Lexus e infatti, più che ai consumi, i benefici sono per le prestazioni.
Cilindrata da 3 litri, motore 6 cilindri e 340 cv con 700 Nm di coppia, scatta a 100 kmh in 7,11″, raggiungendo 210 Kmh di velocità massima.

L’ibrido dona maggior brillantezza alle prestazioni del mezzo, il cui prezzo sfiora i 137 mila euro (esagerato assai). La modalità solo elettrica c’è ed è attuabile soltanto per 1,5 km, solo per muovere l’auto in un parcheggio in teoria (infatti il motore elettrico offre soltanto 48 cv). Interni lussuosi ma piuttosto classici, abbinati a buone soluzioni tecnologiche, fatte anche di virtualità e di multimedialità. I sedili sono a comando elettrico anche dietro e in rigorosa lussuosa pelle.

Comandi climatizzatore anche dietro, con tanto di display.
La stabilità è buona ed è sempre controllabile e progressiva, il comfort eccelso, con consumi però similari alla versione standard. La soglia di carico del bagagliaio è un po’ alta e rende poco agevole il carico. Buona la dotazione di serie.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nuova Mercedes GLE: caratteristiche e motori

Classifica marchi auto con maggior valore

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.