Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Come riconoscere frizione bruciata

Come riconoscere frizione bruciata

Come riconoscere se una frizione è bruciata? Spesso anche i piloti più esperti incorrono in questo problema. Prevenire è la soluzione migliore.

Come si può riconoscere se la frizione è bruciata? Innanzitutto la prima cosa che da l’evidenza di una frizione bruciata è di sicuro il forte odore. Infatti soprattutto nel momento in cui spegne il motore, il disco della frizione emana un odore acre.

In secondo luogo, ci si accorge della frizione bruciata nel momento in cui il disco della frizione slitta. Ciò può essere molto pericoloso nel caso in cui ci si trovi a grandi velocità. La causa della frizione bruciata può essere anche uno scorretto utilizzo della stessa. Molti automobilisti infatti hanno la tendenza di guidare con il piede sopra il pedale. Anche se non sembra che questo venga spinto, in realtà il disco percepisce il tocco e non lavora nella maniera corretta.

Spesso la frizione può bruciare dopo un utilizzo troppo lungo dell’auto. Infatti, una vettura sottoposta a uno sforzo continuo porta a un impiego eccessivo della frizione. Si pensi quando magari si rimane impantanati nel fango: è meglio farsi trainare da un’altra auto piuttosto che mandare il motore su di giri.

Il problema della frizione bruciata non capita sempre e solo alle auto vecchie o ai guidatori poco capaci.

Infatti, anche nel caso di un’auto appena acquistata, ci possono essere grandi possibilità di riscontrare problemi alla frizione. In questo caso però non è possibile affidarsi alla garanzia. Infatti pur acquistando un’auto nuova fiammante, la frizione non rientra nella garanzia. A meno che non si abbiano delle buone amicizie in concessionaria. La sostituzione in garanzia è prevista solo se il problema riguarda la molla spingi disco o il cuscinetto.

Negli ultimi tempi i casi di frizione bruciata sono aumentati. Questo perché è stato tolto l’amianto dai componenti del disco frizione. Anche nel caso di guidatori esperti, il disco senza amianto è molto più morbido per cui è più probabile avere problemi.

© Riproduzione riservata
Leggi anche