Sospensioni auto: cosa sono e quando cambiarle

Gli ammortizzatori sono tra i componenti più importanti dell’auto e per questo è necessaria una adeguata manutenzione e delle verifiche periodiche.

Le sospensioni sono una parte molto importante dell’autovettura che richiedono controlli periodici per valutarne il corretto funzionamento e mantenere l’auto in condizioni di sicurezza.

Questi componenti attutiscono le sconnessioni della strada durante la guida e permettono di tenere la vettura in carreggiata.

Un ammortizzatore buono regala al conducente una guida sicura e in alcuni casi può persino salvare la vita evitando incidenti.

La poca aderenza su strada è uno dei sintomi del deteriorarsi di questo componente.

Spesso l’auto in condizioni di usura dell’ammortizzatore rende sensibili le frenate, la macchina tende a sbandare, la vettura a sobbalzare dando vibrazioni al volante e all’abitacolo.

E’ consigliato fare una verifica ogni 60.000 / 100,000 km per chi ha una guida tranquilla o ad ogni tagliando. Per chi usa molto l’auto si consiglia di ridurre il traguardo a un massimo di 30,000 km.

Alcuni dei danni più comuni se non si sostituiscano le sospensioni al momento opportuno sono la ridotta tenuta di strada, aquaplaning, usura degli pneumatici, ridotta efficienza in frenata e ridotta efficienza del sistema ABS.

La sostituzione degli ammortizzatori è bene farla recandosi presso il gommista o il meccanico di fiducia, dato che è un’operazione piuttosto delicata.

Per chi volesse comunque cimentarsi nel fai da te, è consigliata molta attenzione e un’adeguata attrezzatura.

E’ necessario comprimere prima di tutto le molle prima di aprire il settore e chiudere le viti di fissaggio con la coppia corretta, stando attendi a non rovinare i componenti.

Un’altra accortezza da non scordare mai è che le sospensioni viaggiano sempre in coppia quindi non si può mai cambiare solo un pezzo per volta, ma la sostituzione è fondamentale che vada fatta insieme.

Anche nel caso in cui un compagno della coppia sembra andare ancora bene, la molla o il montante sembrano a posto vanno comunque sostituiti come sull’altro lato.

Scritto da danielabulgheroni
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cinture di sicurezza auto: legge e obblighi

Sorpasso a destra: cosa sapere

Leggi anche
  • Porsche 718 BoxterPorsche 718 Boxter, S, T, GTS e Spyder: prezzo e allestimenti 2020

    La nuova Porsche 718 Boxter si rinnova anche nel prezzo con numerosi allestimenti racing o business.

  • big-carrera-4-coupé-911-992Porsche 911 Carrera 4 2020: prestazioni e prezzo della sportiva

    Porsche 911 Carrera 4 2020: il massimo piacere della guida sportiva Porsche adatto all’utilizzo quotidiano in ogni contesto.

  • big-porsche-panamera-turboPorsche Panamera Turbo: le performance e il prezzo

    Porsche Panamera Turbo, il modello che rappresenta la congiunzione tra comfort e performance, per rendere ogni viaggio unico.

  • porsche cayenne sPorsche Cayenne S: sportività e classe a bassi consumi

    La Porsche Cayenne S è l’auto adatta per affrontare ogni tipo d’avventura con sportività e classe.

  • Loading...
  • Test Drive Ford Focus STTest Drive Ford Focus ST: design e caratteristiche tecniche dell’auto

    La prova su strada della Ford Focus ST: caratteristiche, interni e prezzi dell’auto.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.