Notizie.it logo

Valentino Rossi : SKY Racing Team VR46

Sky Racing Team VR46

In questo articolo parleremo del team di Valentino Rossi denominato SKY Racing Team VR46 che corre nei campionati di Moto 2 e Moto 3. Scopriremo la sua storia e i giovani appartenti alla squadra, già giovani campioni di motociclismo.

Cosa è lo SKY racing team VR46?

Sky Racing Team VR46 è una squadra di motociclismo che compete nei campionati mondiali di Moto 3 e Moto 2. Nasce su idea del campione del mondo Valentino Rossi come espressione massima della VR46 Riders Academy. Si tratta di un’accademia per la crescita di giovani piloti di motociclismo.

Chi è il proprietario della squadra?

Il proprietario della squadra è naturalmente Valentino Rossi. Inizialmente il Team Manager è stato Vittoriano Guareschi. A partire da settembre del 2014 il tutto è passato in mano ad Alessio Salucci ed Alberto Tebaldi. A partire dal 2015 il nuovo team manager, presente tutt’ora, è Pablo Nieto.

Breve storia dello SKY racing team

La squadra inizia la sua storia nel 2014 con la partecipazione al Campionato Mondiale di Motociclismo categoria Moto 3. Fin dalla sua nascita il team ha sempre utilizzato come moto la KTM RC 250 GP.

Sponsor principale la piattaforma televisiva Sky. I primi giri in pista dello SKY Racing Team sono stati effettuati ad Almeria con dei test privati ad inizio febbraio. A distanza di pochi giorni, si faranno gli ufficiali a Valencia. Ad esordire con la nuova scuderia una coppia di italiani, provenienti dalla VR Academy : Romano Fenati e Francesco Bagnaia. Il primo anno è stato decisamente buono, con Romano Fenati autore di quattro vittorie, sei podi complessivi e tre giri veloci. Per il marchigiano anche la quinta posizione assoluta nel motomondiale.

Tali risultati gli hanno permesso di essere riconfermato in squadra per il 2015. Compagno di squadra Andrea Migno. Annata più difficile, con una sola vittoria fatta registrare sempre ad Romano Fenati, tre podi, una pole position ed un giro veloce.

Il 2016 è stato un anno particolare per dei problemi sorti con Romano Fenati. Per lui una sospensione in occasione del GP d’Austria per motivi disciplinari, che ha portato poi alla sua sostituzione.

Fenati che ancora una volta era stato autore di una vittoria, due podi e due pole position. Al suo posto è stato chiamato Lorenzo Dalla Porta. Altri due piloti, Nicolò Bulega ed Andrea Migno hanno portato quattro podi complessivi ed una pole position.

Gli ultimi due piloti citati sono stati poi riconfermati per la stagione 2017. Proprio quest’anno Andrea Migno ha conquistato il suo primo gran premio in occasione della gara di casa, corsa al Mugello. Il 2017 è stato anche l’anno d’esordio dello SKY Racing Team VR46 nella categoria Moto 2. I piloti scelti sono Francesco Bagnaia, autore di quattro podi e Stefano Manzi. La moto per questo campionato una Kalex Moto 2.

Per il 2018 già annunciati i piloti. In Moto 3 confermato Nicolò Bulega che verrà affiancato da Dennis Foggia. Si tratta di un sedicenne, presente già nel giro della VR46 Riders Academy che ad Aragon ha corso con la wild card.

In Moto 2 invece conferma per Francesco “Pecco” Bagnaia. Al suo fianco ci sarà Luca Marini, il fratello di Valentino Rossi. Nell’annata che si concluderà a breve a Valencia, ha avuto una crescita costante con ottimi piazzamenti.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche