40 Bugatti Chiron ancora disponibili: quale ammiraglia seguire?

La sua carriera dovrebbe durare 6 anni, ma è tempo di pensare al futuro...

Sono ancora disponibili quaranta unità di Bugatti Chiron. Veyron, Veyron Grand Sport, Veyron Super Sport, Veyron Grand Sport Vitesse… Bugatti aveva moltiplicato le versioni del suo precedente coupé da 1000 CV, con delle delusioni. La Grand Sport, per esempio, ha avuto difficoltà a trovare il suo pubblico, anche se Bugatti aveva previsto di vendere tutte le 450 Veyron (300 Veyron, 150 Veyron Grand Sport, Super Sport, ecc.) in otto anni.

Alla fine, Bugatti ha impiegato 10 anni per vendere la produzione, il che ha messo in discussione la redditività dell’auto.

La Chiron doveva permettere a Bugatti di rendere finalmente redditizia la piattaforma e soprattutto la W16. A quanto pare, la carriera della Chiron è stata più consistente e di successo.

Bugatti Chiron: solo 40 modelli rimasti da ordinare

Bugatti spiega che 300 della produzione totale di 500 sono stati venduti entro diciotto mesi dalla presentazione al Salone di Ginevra 2016.

Chiaramente, il business era partito bene. Cinque anni dopo, Bugatti dichiara che solo 40 esemplari della Chiron Pur Sport e Super Sport sono ancora disponibili per la prenotazione.

bugatti chiron vendite

Chiron, poi Rimac

Se Bugatti non ha troppi problemi a vendere la produzione rimanente della Chiron, la sua carriera dovrebbe durare 6 anni, invece di 10 per la Veyron. L’auto è andata particolarmente bene negli Stati Uniti, dove sembra concentrarsi la maggior parte dei clienti. Tuttavia con il pensionamento che si avvicina rapidamente, Bugatti deve ora guardare al futuro elettrico e ricaricabile. Grazie a una serie di accordi con Porsche, Rimac, il piccolo costruttore croato che interessa le aziende più grandi, ha acquisito Bugatti.

Mentre i posti di lavoro a Molsheim sono ufficialmente mantenuti, Rimac porterà tutta la sua esperienza per trasformare Bugatti in un prestigioso marchio di auto elettriche nel “medio termine”.

Tuttavia, il profilo delle future auto Bugatti è ancora poco chiaro: chi può dire che i futuri modelli porteranno ancora il nome “Bugatti”? Rimac potrebbe essere tentato di prendere il meglio di Bugatti e adattarlo alla produzione croata, che è già molto avanzata in termini di trasmissioni elettriche. Il resto, vale a dire la W16, passerebbe in secondo piano dopo la Chiron.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Alpine: una foto intrigante per un nuovo modello?

Zero Motorcycles FXE: informazioni sulla moto elettrica

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media