Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Alfa Romeo Tonale, Salone di Ginevra 2019

alfa romeo tonale

Presentata ieri a Ginevra la nuova Alfa Romeo Tonale, suv compatto dalle linee eleganti col DNA Alfa. La vedremo in strada dal 2020.

Salone di Ginevra 2019, ecco la Alfa Romeo Tonale. Sebbene quello presentato ieri sia solamente un prototipo del modello definitivo, che ricordiamo uscirà nel 2020, non crediamo ci saranno modifiche sconvolgenti. Alcune modifiche potrebbero riguardare i fari, molto diversi da quelli montati sulla Stelvio. La rivale della GLA e X2 mantiene uno stile elegante ed aggressivo già tipico degli altri modelli a listino Alfa Romeo.

Per tutte le news e i modelli presentati al Salone di Ginevra 2019 seguite la nostra sezione dedicata.

alfa romeo tonale

Alfa Romeo Tonale – Interni

Gli interni sono un grande passo avanti per Alfa Romeo, che migliora ancora la sua qualità. La console di infotainment centrale risulta infatti più snella e meno complicata rispetto agli altri modelli e sono presenti dei piccoli schermi per la regolazione dei climatizzatori.

Motorizzazioni

La nuova Alfa Romeo Tonale sarà prodotta, oltre che coi classici benzina e diesel, anche in versione ibrida plug-in. Questa scelta rispecchia l’avanzamento tecnologico che il gruppo FCA ha avuto negli ultimi anni, portando a bordo tecnologie sempre avanzate e colmando il gap che si era formato nei primi anni duemila con le tedesche e le giapponesi. In particolare la Tonale potrà ricaricarsi sia in rallentamento, sia tramite presa elettrica.

alfa romeo tonale

Altre informazioni

Ancora non arrivano notizie ufficiali sullo stabilimento di produzione, ma trapelano voci sul fatto che la nuova Tonale verrà prodotta nello stabilimento di Pomigliano d’Arco. Sembra inoltre che il pianale su cui si svilupperà il modello sarà quello della Jeep Compass e sarà disponibile sia con la trazione anteriore sia 4×4.

Comunicato Stampa – Presentazione Tonale

Alfa Romeo irrompe nel mondo elettrificato al Salone Internazionale di Ginevra 2019, rivelando il nuovo concept del SUV compatto Alfa Romeo Tonale. Tonale è il primo modello ibrido plug-in e utility vehicle compatto del Biscione, che attraverso il linguaggio Alfa Romeo vuole riscrivere le regole del segmento attualmente in maggiore crescita; grazie all’unicità dello stile italiano e a un impareggiabile piacere di guida.

La bellezza di Alfa Romeo

Il design di Tonale è proiettato al futuro: le sue dimensioni compatte racchiudono l’unicità del design italiano e lo stile originale e moderno tipicamente Alfa Romeo, in una sintesi tra un heritage prezioso e l’anticipazione di nuovi canoni. Alfa Romeo racchiude l’essenza dell’arte e della scultura italiane, attraverso l’esperienza senza tempo della manualità artigianale. Tonale si ispira alla bellezza e alle nuance delle forme umane, così come al movimento della luce, che richiama linee e volumi puri. Nel suo design ricorrono stilemi entrati nella storia di Alfa Romeo e ne diventano manifestazione tangibile, grazie a un’esecuzione che suscita un approccio moderno alla nuova anatomia Alfa Romeo.

Design e DNA Alfa

Un elemento che richiama la tradizione del DNA di Alfa Romeo è la ruota “teledial”: il design del cerchio da 21″ di Tonale richiama questo concetto del “disco telefonico” attraverso una struttura architettonica leggera, che presenta una realizzazione pulita e di grande impatto del tema circolare. Questa scelta di stile risale agli anni 60, quando divenne il vanto dell’iconica 33 Stradale.

Il design distintivo del cerchio di Tonale viene inoltre esaltato dall’assoluta armonia con l’esclusiva configurazione di pneumatici Pirelli. Sulla fiancata si avvicendano volumi pieni ed eleganti propri di vetture apparentemente lontane per generazione e tipologia, che richiamano le qualità cariche di fascino delle forme pure della Duetto o della Disco Volante Spider, mentre la “Linea GT” di Tonale reinterpreta la sensazione di tensione e sicurezza della pluripremiata GT junior. L’anteriore ripropone l’inconfondibile “Trilobo” e il suo distintivo “Scudetto” Alfa Romeo che funge da punto di forza centrale, indirizzando la velocità e la fluidità che pervadono Tonale.

Ad accompagnare questo iconico elemento e a completare la monografia sul frontale troviamo la fanaleria anteriore “3 più 3” che evoca lo sguardo fiero tipico di SZ e Brera. Il posteriore di Tonale viene impreziosito e ingentilito da un lunotto avvolgente e completato nella parte superiore dall’ala sospesa che ne esalta la continuità con il tetto trasparente. Come per ogni Alfa Romeo, il design è caratterizzato da un tocco distintivo: i fanali posteriori ricordano un segno grafico piuttosto che un elemento ottico di illuminazione, una sorta di firma luminosa nata direttamente dalla mano dell’artista.

Comunicato Stampa EMEA Alfa Romeo Gruppo FCA Italia.

© Riproduzione riservata
Leggi anche