Audi e-tron S Sportback: la nuova era delle e-mobility

L’Audi e-tron S Sportback è il nuovo SUV coupé sportivo full-electric del colosso automobilistico tedesco che si ricarica in tempo record.

L’Audi e-tron S Sportback rappresenta la versione sportiva coupé dell’imponente e raffinato SUV elettrico Audi e-tron. Il prezzo del modello equipaggiato con allestimento standard è di 100.600 euro.

Audi e-tron S Sportback: caratteristiche e design esterno

Il design esterno della vettura esalta l’indole sportiva dell’Audi e-tron S Sportback, accentuandone l’imponenza attraverso la sagoma allungata che valorizza i cerchi e un posteriore inclinato, dalle forme tondeggianti.

La griglia Singleframe ottagonale in argento lucido e i fari LED Matrix conferiscono, poi, al SUV sembianze tipiche di un veicolo dell’era della e-mobility.

L’Audi e-tron S Sportback presenta una lunghezza di 4902 mm, una larghezza di 1935 mm e un’altezza di 1616 mm.

Design interno

Gli interni, minuziosamente dettagliati, dell’Audi e-tron S Sportback rispecchiano alla perfezione l’anima sportiva del veicolo che può essere ulteriormente incrementata richiedendo alcuni supplementi come i sedili ergonomici in pelle traforata provvisti di controllo della climatizzazione e regolabili o gli inserti decorativi in carbonio a poro aperto che andrebbero a sostituire quelli di serie in alluminio.

Il battitacco, invece, presenta intarsi in alluminio che conferiscono agli interni un look elegante.

Il SUV coupé sportivo 100% elettrico

Audi e-tron S Sportback offre una guida marcatamente sportiva, agile e dinamica, che sfrutta tre motori elettrici da 503 CV di potenza complessivi e la trazione integrale quattro elettrica con torque vectoring elettrico. Due dei tre motori elettrici equipaggiati sull’auto si trovano in prossimità del retrotreno, la cui sollecitazione rende possibile una immediata accelerazione.

Advertisements

Il terzo motore, invece, si attiva autonomamente per fornire forza motrice aggiuntiva, qualora fosse necessario. Sfruttando la potenza dei tre motori elettrici, il SUV coupé consente di accelerare da 0 a 100 km/h in un tempo pari a 4.5 secondi, valori pienamente in regola con le auto sportive, e raggiunge una velocità massima, regolata elettronicamente, pari a 210 km/h.

La vettura, inoltre, è dotata di sensori che monitorano costantemente le condizioni della strada mentre la forza motrice viene calcolata in relazione allo stile di guida adottato e suddivisa tra le ruote posteriori nel modo più opportuno.

Il guidatore può anche ricorrere all’Audi Drive Select ovvero un dispositivo adattivo che consente di impostare sette differenti profili di guida – auto, comfort, dynamic, efficiency, individual, allroad, offroad – e quattro regolazioni dell’ESC.

Autonomia della batteria

Il SUV coupé elettrico targato Audi è fornito di un caricatore AC da 11 kW e può essere alimentato in corrente continua fino a 150 kW. La batteria da 95 kWh, della quale sono effettivamente utilizzabili 86 kWh, ha un’autonomia di 370 km3 secondo il ciclo WLTP ottenuti con una sola ricarica e immagazzina energia anche da ferma: infatti, occorre appena mezz’ora per passare dal 5% all’80% di batteria.

Avvalendosi di un sistema di recupero dell’energia all’avanguardia, è possibile ripristinare fino a 270 kW di potenza elettrica effettuando frenate da 100km/h, valore superiore a quello tipico delle monoposto di Formula E pari a 250 kW. Inoltre, l’Audi e-tron S Sportback utilizza il sistema di ricarica e-tron Charging System Compact grazie al quale si può caricare l’auto da casa mentre, se si è in viaggio, si può fare affidamento sulla rete e-tron Charging Service che consente di usufruire della 150.000 charging station disseminate in tutto il continente europeo.

L’Audi e-tron S Sportbak, in qualità di vettura elettrica, è pienamente ecologica ed elimina completamente le emissioni risultando a pieno titolo un veicolo carbon neutral.

Optional della Audi e-tron S sportback

Audi e-tron S Sportback è dotata di uno dei sistemi di infotainment più all’avanguardia attualmente esistenti. Da anni, infatti, la casa automobilistica tedesca sta perfezionando le proprie competenze e risorse tecnologiche. Pertanto, ricorrendo a Function on Demand, si può decidere di avvalersi di numerose tipologie di assistenza inerenti, ad esempio, alla guida o al sistema di illuminazione. Per procedere all’acquisto, basta scaricare l’app myAudi: in questo modo, verranno visualizzate tutte le funzioni disponibili e si potrà scegliere di attivarle per il tempo necessario.

LEGGI ANCHE: Audi e-tron S: l’auto 100% elettrica ancora più potente

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Audi RS 7 Sportback: la nuova sportiva da 600 CV

Abarth 500C: per apprezzare lo Scorpione a “cielo aperto”

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media