Tutte le auto a benzina in uscita nel 2021: prezzi e caratteristiche

Una ricca selezione di auto vedrà la luce quest'anno cercando di lottare contro la crisi che ha colpito anche questo mercato.

Per chi attende le nuove uscite in ambito automobilistico del 2021 non rimarrà sicuramente deluso. In particolare in questo articolo ci concentriamo nello scoprire le auto a benzina in uscita e pronte a conquistare il mercato.

Auto a benzina in uscita nel 2021

Opel Mokka

Prevista in uscita per il Marzo 2021, l’Opel Mokka è l’erede della vecchia Mokka X, un auto crossover compatta e facile da guidare andata in pensione nel 2019. Il nuovo Mokka si caretterizza per un design moderno e teso che la fa sembrare ben aderente al terreno. Queste linee seguono una corrente moderna che però mette al primo piano prestazioni e sicurezza.

Le sue misure si attestano sui 415 centimetri in lunghezza e anche i suoi interni cercano di seguire una stessa ottica di modernità, sicurezza e piacere estetico.

Questo grazie anche ad un ampio schermo touch e le più moderne tecnologie, sia per l’intrattenimento che per la sicurezza. Prezzo? Si parte da 22.200 euro.

Lancia Ypsilon

Per il mese di Aprile torniamo invece nei confini nostrani, in particolare analizziamo uno dei modelli ormai iconici della casa Lancia. Stiamo parlando ovviamente della Lancia Ypsilon.

Quest’auto a benzina in uscita nel 2021, non è una novità eccezionale, ma presenta un restyling di un classico ormai ben noto.

Le principali novità estetiche si rintracciano nella parte anteriore dell’auto, in particolar modo nella composizione delle prese d’aria del veicolo. La griglia principale su cui appare lo steamma della casa, si snellisce, lasciando più spazio alla griglia inferiore. Inoltre le luci vengono dotate di strisce led per la luce diurna.

Questo nuovo modello si attende sul mercato con un prezzo che partirà dai 15.100 euro.

Ritorna la Mini

Infine scendendo ancora di dimensioni, incontriamo un altro classico dell’automobilismo: la cara vecchia Mini.

Il suo design resta sicuramente uno dei più iconici dell’automobilismo mondiale e questo rimane anche nelle nuove versioni del 2021, ma con alcune novità. Anche in questo caso, se vogliamo studiare le differenze apportate dobbiamo concentrarci sul musetto, la parte anteriore.

Qui le luci led fendinebbia circolari tipiche svaniscono e restano degli importanti fari full led. Anche il paraurti cambia con l’aggiunte di aperture verticali e una griglia di aerazione ottogonale.

Scritto da mauro armadi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Benelli TRK 502 X 2021 la moto più venduta in Italia

Le auto di Totti: la più amata è la Ferrari

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media