BMW al Design Week 2015 Milano

La BMW arriva alla Design Week 2015 di Milano con un’auto più unica che rara. Il noto designer Alfredo Haberli ha elaborato, insieme al team del Design BMW diretto da Karim Habib e Martina Starke, sotto la supervisione generale di Adrian van Hooydonk, una particolare installazione visibile fino a domenica 19 aprile presso l’Area Sciesa Tre in via Amatore Sciesa.

Si tratta di un’opera che si basa sui valori della mobilità del futuro: partendo dal leitmotiv del Design BMW “Precision and Poetry”, Häberli intraprende un viaggio immaginario che inizia con ricordi dell’infanzia, schizzi e studi formali e si trasforma in con un modello di grandi dimensioni che conduce ad un impianto spaziale che permette ai pensieri personali sulla mobilità del futuro di essere vissuti nel presente.

L’installazione documenta l’intenso approccio personale di Häberli a questo tema, sviluppato in base a numerosi documenti di ricerca, fonti d’ispirazione, disegni e sculture che ha richiesto sei mesi di lavoro: al centro dell’esposizione c’è un modello ligneo a costolature, lungo dieci metri e alto più di quattro metri, che traspone il tema in una forma avanguardistica di precisione e dimensioni impressionanti.

Il progetto è stato inteso come ricerca dialogica di nuove forme espressive per l’incontro e il movimento. Suddivisa in quattro unità tematiche, da “Spheres” a “Dwell”, a “Couch” e a “Vessel”, l’installazione invita con i suoi differenti formati e i suoi volumi dimensionali ad ampia superficie a un viaggio personalizzato nel futuro della mobilità.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Audi al Design Week 2015 Milano

Peugeot al Design Week 2015 Milano

Contents.media