BMW R 1250 RS, cosa cambia per il 2021

La BMW R 1250 RS ha guadagnato l'omologazione Euro 5, oltre a questo non ci sono molte altre novità per la sport-tourer bavarese

La BMW R 1250 RS è una moto interessante sotto diversi punti di vista. Fa parte della categoria delle sport-tourer ma ha molto poco in comune con le altre, se non la capacità di unire la guida sportiva con la comodità.

Parte del merito va riconosciuto al motore – lo stesso montato sulla “GS”, sulla “RT” e sulla “R” – che garantisce una coppia elevata fin dai regimi più bassi e quindi rende ogni situazione di guida molto piacevole. Anche la parte ciclistica non è povera di particolarità, andiamo quindi a scoprire tutti i segreti della R 1250 RS.

Com’è fatta la BMW R 1250 RS

Partiamo dal motore che, come già detto prima, equipaggia anche la R 1250 R, la R 1250 GS e la R 1250 RT.

Si tratta di un bicilindrico “boxer” da 1254 cc che ha una potenza di 136 cavalli a 7750 giri/min. e sviluppa una coppia molto alta di 143 Nm a 6250 giri/min. Si tratta del motore “boxer” più potente di sempre prodotto in serie. Questo motre è già stato omologato Euro 5 senza perdere nulla in termini di prestazioni. La dotazione elettronica non è assolutamente scarna, anche se ha diversi contenuti interessanti opzionali: due riding modes di serie, tre riding modes optional (PRO), controllo di stabilità, ABS Pro, gestione della frenata, controllo di trazione, assistenza della partenza, cambio elettronico, nuovo schermo TFT a colori da 6,5 pollici con connettività e anche un’interessante sisitema per le chiamate di emergenza, che però è optional. Passando alla ciclistica, il telaio è davvero particolare: è diviso in due parti avvitate tra loro e al motore, che ha funzione portante. La sospensione anteriore è una forcella a steli rovesciati mentre al posteriore troviamo il “BMW paralever” con ammortizzatore progressivo WAD con escursione di 140 mm. I due dischi freno anteriore sono da 305 mm e il disco posteriore è da 276 mm, gli pneumatici misurano 120/70 all’anteriore e 180/55 al posteriore. Il peso della BMW R 1250 RS è di 243 kg in ordine di marcia.

Prezzo e disponibilità

La BMW R 1250 RS è acquistabile ad un prezzo di 15.650 euro franco concessionario ma, come per ogni BMW, la lista degli optional è ricchissima ed è facile arrivare vicino ai 20.000 euro. Sono disponibili tre colorazioni: Blackstorm (nero metallizzato con dettagli argento), Style Sport (giallo metallizzato opaco) e Style Exclusive (blu metallizzato).

LEGGI ANCHE: Kawasaki Ninja 1000 SX e Ducati SuperSport 950

Scritto da Stefano Ferrari
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Auto ferma di notte, cosa fare e come comportarsi

Toyota Yaris Cross, il nuovo crossover ibrido giapponese

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media