Ducati Supersport 950, per chi si approccia allo Sport

La Ducati SuperSport 950 è la "entry-level" tra le carenate della gamma Ducati, ma non per questo bisogna sottovalutarla. Ecco tutti i suoi numeri

La Ducati SuperSport 950 2021 cambia poco dal punto di vista tecnico, ma porta delle novità elettroniche e soprattutto estetiche, infatti i suoi manubri alti vanno leggermente in contrasto con la nuova carenatura ispirata alla sorellona V4, molto più aggressiva rispetto alla modello precedente.

Oltre a questo, la SuperSport 950 ora non è più l’unica “sportiva comoda” sul mercato visto l’arrivo dell’Aprilia RS 660 (che forse ha un’impostazione più pistaiola ma comunque non è una sportiva dura e pura).

Caratteristiche tecniche della Ducati SuperSport 950

La Ducati SuperSport 950 ha un compito non facile: deve saper unire due mondi completamente diversi che sono la sportività e la comodità. Sicuramente con questo progetto hanno raggiunto un ottimo compromesso infatti l’estetica molto aggressiva è abbinata ad una posizione di guida molto più turistica che permette di percorrere molti chilometri in comodità.

Passando alla tecnica, la SuperSport 950 è spinta dal motore bicilindrico a V di 90 gradi disposto longitudinalmente da 937 cc. La potenza erogata è di 110 cavalli a 9000 giri/min. e la coppia è pari a 93 Nm a 6500 giri/min. L’arrivo dell’omologazione Euro 5 ha fatto perdere 3 cavalli e circa 3 Nm di coppia che non incidono particolarmente sulle prestazioni. L’elettronica è stata migliorata molto, troviamo infatti una piattaforma inerziale a sei assi della Bosh che tiene sotto controllo i movimenti che la moto compie.

Sono disponibili: controllo di trazione, anti-impennata, ABS Cornering Bosh e tre Riding Modes selezionabili attraverso uno schermo TFT a colori da 4,3 pollici. La ciclistica è di pregio, infatti il telaio a traliccio tipico di Ducati è abbinato ad una forcella Marzocchi rovesciata con steli da 43 mm regolabile all’anteriore e ad un ammortizzatore Sachs regolabile al posteriore, che termina con il particolare forcellone monobraccio. Anche l’impianto frenante è di alto livello: coppia di dischi da 320 mm all’anteriore e un disco da 245 mm al posteriore mentre gli pneumatici hanno misure di 120/70 all’anteriore e 180/55 al posteriore su cerchi da 17 pollici.

Il peso della SuperSport 950 è di 184 kg a secco e 210 kg in ordine di marcia.

Prezzi, allestimenti e disponibilità

La Ducati SuperSport 950 è disponibile da febbraio 2021 in versione base e in versione S, che ha due colori ed è migliore per quanto riguarda le sospensioni: forcella con steli da 48 mm Ohlins regolabile e ammortizzatore posteriore Ohlins regolabile con serbatoio del gas. I prezzi partono da 13.890 euro per la base e 15.550 euro la versione S, che con il colore bianco diventano 15.780 euro, tutti i prezzi franco concessionario.

LEGGI ANCHE: Ducati Hypermotard 950

Scritto da Stefano Ferrari
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le auto di Fast and Furious 8: Bentley, Lamborghini e non solo

Jeep Grand Wagoneer 2021: caratteristiche, interni e prezzo del SUV

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media