BMW X3 2024: tutti i dettagli sulla prossima generazione

Anche se non è prevista prima del 2024 e l'attuale generazione è stata appena sottoposta a un restyling, la futura BMW X3 è già in circolazione nella sua versione ibrida plug-in.

La BMW X3 del 2024 sembra già essere in circolazione. La versione originale, presentata nel giugno 2017 e commercializzata nell’ottobre dello stesso anno, fresca di restyling, l’attuale e terza versione della X3 ha ancora qualche anno davanti a sé.

Tuttavia, BMW sta già preparando attivamente la sua sostituzione.

I cacciatori di scoop hanno catturato una copia della prossima generazione nella sua forma finale, questa volta a Monaco, non lontano dalla sede del produttore, e nella sua variante ibrida plug-in.

BMW X3 2024: tutti i dettagli sulla prossima generazione

Non siete fan delle BMW con griglie sovradimensionate? Allora sarete sicuramente contenti di vedere che questo modello futuro rimarrà ragionevole sotto questo aspetto.

Allo stesso tempo, il marchio con l’elica tende a non esagerare quando si tratta dei suoi best-seller, essendo la X3 il suo terzo best-seller in Europa (40.906 unità vendute da gennaio a giugno 2022, comprese le 8.722 varianti 100% elettriche della iX3).

Lo abbiamo visto di recente con la nuova X1, le cui linee sono piuttosto consensuali… È semplice, e lo si vede anche con le camuffature: la futura X3 si ispirerà al look del fratello minore, che a sua volta ricorda una X5 ridotta.

Quindi, solo molto classico!

Guardandolo di lato, si ha l’impressione che sia un po’ più grande del modello attualmente in catalogo. Speriamo che BMW rimanga in misura anche lì. L’attuale X3 è già un bel bambino (4,71 m) e rimane a una buona distanza dall’ultima X1 (4,50 m), anche se quest’ultima ha preso qualche centimetro (+5,3 cm). Un altro piccolo dettaglio che permette di riconoscere facilmente la prossima X3 sono le maniglie delle porte perfettamente piatte.

Il resto del profilo rimane più o meno invariato.

BMW X3 2024 design

Ancora un’ampia scelta di motori elettrificati

Un punto importante è che le versioni ibride ricaricabili saranno ancora in programma. Con i suoi due portelli, uno dei quali si trova sul lato del guidatore del parafango anteriore, non ci sono dubbi sulla natura del motore. L’adesivo “Electrified Vehicle” e la visibile assenza di un sistema di scarico sono altri elementi che ci danno un indizio, ma potrebbero anche farci pensare a una iX3 100% elettrica. Una versione che naturalmente verrà continuata. Per il resto, l’ibridazione leggera dovrebbe guadagnare terreno. La quarta X3 dovrebbe arrivare intorno al 2024.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media