Classifica 10 marchi auto più in crescita in Europa

Indipendentemente dalla ripresa o meno del mercato dell’auto in Europa, vi sono alcune case automobilistiche che hanno saputo sfruttare il momento per rilanciarsi, per confermarsi oppure semplicemente per crescere. Ciò è stato possibile grazie a nuovi modelli di veicoli, a nuove proposte, oppure a nuove strategie di mercato che hanno portato a creare partnership e sinergie.

In una crescita generale che si sta registrando a livello europeo riguardante proprio il mercato dell’auto, proponiamo una classifica dei 10 marchi più in crescita a livello europeo, prendendo come riferimento l’anno precedente.

10) Renault: la casa francese è cresciuta del 10% a livello europeo. La Clio nuova e i nuovi piccoli suv sono stati armi fondamentali per questo dato.

9) Mercedes: 11% è il dato registrato per la casa tedesca.

Sicuramente complice dei modelli della classe A, resa esteticamente migliore della versione precedente e della recente CLA.

8) Land Rover: nel periodo in cui i suv vanno di moda e riscuotono successo, Land Rover cresce del 20%.

7) Nissan: il 21% è la crescita della casa giapponese. Auto più “europeizzate”, riviste anche dal punto di vista del design e i suv di successo quali Qahqai e Juke.

6) Porsche: la Macan ha avuto il compito di rendere un po’ più “abbordabile” il marchio Porsche, cresciuto poco oltre il 30%.

Advertisements

5) Mini: la crescita del 34% è frutto del rinnovamento dell’intera gamma, oltre che di campagne pubblicitarie e marketing di attacco e di tendenza.

4) Lexus: il marchio di prestigio si colloca al 35% come valore di crescita. La NX, il nuovo suv, l’attenzione all’ibrido, hanno portato il marchio giapponese a svilupparsi ulteriormente

3) Mitsubishi: altro marchio giapponese che ha registrato un valore di crescita importante del 52%.

2) Smart: era arrivata a livelli piuttosto bassi con il vecchio modello e il nuovo, nonostante non stia “sfondando” con prepotenza il mercato, ha contribuito a risollevare i dati di vendita al 60% di crescita.

1) Jeep: crescita di oltre il 170% grazie ai nuovi modelli rinnovati e inediti, come ad esempio il Renegade.

Attenzione a non confondere il termine “crescita” con il concetto “modelli più venduti”, perchè sarebbe errato e fuorviante.

Crescita significa confrontare un dato di vendita, piccolo o grande che sia, rispetto ad uno precedente. Paradossalmente, un marchio che vende 3-4 milioni di auto in Europa, può esser cresciuto meno di un altro marchio che ne vende solo un milione.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Hamilton trionfa, Gran premio Giappone Formula 1 2015

Caratteristiche Motori Fiat Doblò 2015

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.