Notizie.it logo

Come funziona app Autovelox

app Autovelox

Ci sono diverse app che informano gli automobilisti della presenza degli autovelox

Le app Autovelox funzionano tramite segnalazioni dei clienti delle app oppure con un database sempre aggiornato

La funzione della app Autovelox è quella di comunicare all’automobilista, per mezzo di segnali audio e visivi, la presenza di autovelox oppure di tratte tutor.

La maggior parte di queste applicazioni offre anche un servizio di rilevazione per: zone a traffico limitato, (ZTL), semafori controllati da telecamere oppure telecamere per corsie preferenziali.

Ci sono delle app Autovelox che funzionano grazie agli aggiornamenti costanti degli automobilisti. Ovvero si scarica la app sul proprio smartphone e si entra a far parte di una comunità di utenti che la mantengono aggiornata, segnalando gli autovelox della propria zona. Sommando tutte le segnalazioni degli utenti, l’applicazione può stilare una mappa degli autovelox su tutto il territorio italiano.

Altre app Autovelox funzionano sfruttando un raffinato database di postazioni di semafori con telecamere, tutor.

Ovviamente il database comprende anche i rilevatori di velocità fissi e mobili, disposti in tutta Italia.

Inoltre alcune applicazioni , hanno il vantaggio di calcolare la velocità media, che è fondamentale nelle strade dove sono posizionati i tutor.

La maggior parte di queste utili applicazioni utilizza i messaggi vocali per avvisare l’automobilista della presenza di un punto di controllo per la velocità. Se si è in prossimità di una zona di controllo e si sta viaggiando sopra il limite consentito, la app inizierà ad emettere un suono più marcato, per avvisare il conducente.

Le app Autovelox più scaricate in Italia sono: Autovelox!, Waze e iCoyote. Queste app Autovelox sono scaricabili comodamente su ogni smartphone.

Le funzioni base delle applicazioni per Autovelox sono scaricabili gratuitamente, ma per usufruire al meglio di tutte le funzionalità per cui è stata programmata, si può effettuare il download a pagamento.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche