Notizie.it logo

Come imparare a guidare a sinistra

Come imparare a guidare a sinistra

Almeno una volta nella vita ci capiterà sicuramente di andare in vacanza all’estero dove la guida è a sinistra: qualche buon consiglio torna sempre utile.

Non occorre spaventarci o addirittura evitare con forza l’evenienza di guidare a sinistra, con un po’d’impegno e “sangue freddo” questo è possibile anche per i meno esperti.
Per imparare al meglio, chiaramente come in tutte le cose ci vuole pazienza e sopratutto un po’di tempo per abituarsi.
Il primo impatto di molti guidatori con la guida a sinistra può risultare sconcertante sopratutto perché la prima difficoltà è padroneggiare i comandi invertiti.
Il passeggero di fatto salirà sull’auto parcheggiata a sinistra dallo sportello sinistro, invece che come abitudine dal destro.
Oltre che trovarsi i comandi tutti invertiti e quindi considerare di cambiare le marce con la mano sinistra (potrebbe risultare molto scomodo), il guidatore dovrà presto entrare nell’ottica del sorpasso sulla destra.
Questo stravolgimento del codice stradale per chi è solito guidare a destra non è da sottovalutare, in quanto si rischia di creare situazioni di pericolo se non abbiamo appreso bene le “nuove dinamiche“.

Per imparare al meglio a guidare a sinistra, oltre all’esercizio occorre quindi abituarsi fin da subito agli adattamenti dello spazio.
Questo significa adattarsi non solo agli spazi all’interno dell’abitacolo ma anche quelli in strada rispettando i giusti margini.
Guidare a sinistra richiede un grosso sforzo mentale sopratutto necessità azioni molto più ponderate, evitando gli automatismi che potrebbero riportarci al nostro originale codice di guida.
Quando ci troviamo sul posto è consigliabile per apprendere al meglio la guida a sinistra fare molto attenzione a:

  1. Precedenze e sorpassi
  2. Senso di marcia delle rotonde (evitando possibilmente di prenderle al contrario). A tale proposito cercare dopo la rotatoria, di prendere la strada di nostro interesse non contro mano.
  3. Differente modo di parcheggiare e considerazione delle misure.

Una volta che i riflessi del cervello si saranno abituati a reagire nel modo corretto alla guida sulla sinistra, questa esperienza potrà tornarci molto utile alle volte persino interessante.

Per tutti coloro invece che sono estremamente negati alla guida e più ostici nell’assimilare nuove regole niente panico.

In questi casi non rimane altro che esercitarsi più tempo e magari considerare di noleggiare un auto col cambio automatico, così da concentrarsi maggiormente sulla normativa stradale.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.