Come riparare una crepa su paraurti

Utilizzare l’automobile quotidianamente significa incorrere in piccoli incidenti di percorso, come ad esempio la crepa di un paraurti per un proprio o altrui parcheggio maldestro. Non temete, la riparazione è effettuabile in autonomia, e solo in casi di danni molto elevati è necessario affidarsi a degli specialisti o sostituire completamente il pezzo.ù

Assicuratevi innanzi tutto di pulire accuratamente l’area su cui volete intervenire, quindi smontate il paraurti e asciugatelo accuratamente.

Utilizzando un phon da carrozzeria (in cui avrete preimpostato il getto di aria calda a non più di 135 gradi), dall’interno del paraurti scaldate la superficie e, quando questa sembra essere divenuta duttile per il calore, mediante l’uso di una spatola cercate di unire il più possibile la crepa.

Lasciate quindi raffreddare la superficie e, se necessario, mediante carta abrasiva levigate la superficie. Provvedete quindi, mediante bomboletta spray dello stesso colore della vettura, a sfumare l’area in cui siete intervenuti, rimontando in ultimo il paraurti nella sede originaria.

Mirko Fabbian

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Allestimento Ferrari California T

Come ridurre i consumi di benzina

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media