Come sostituire liquido vetri auto e non rovinare nulla

Perché sostituire liquido vetri auto è così importante? Dalla pulizia della vettura fino alla sicurezza questa operazione ricopre un ruolo essenziale

Sostituite liquido vetri auto dovrebbe essere un’operazione da svolgere periodicamente perché solo in questo modo è possibile avere a disposizione una buona visibilità mentre si guida. In effetti non è raro che, per vari motivi, i vetri della propria automobile siano puliti e rimangano tali per un buon lasso di tempo.

Si deve quindi comprendere come poter cambiare il liquido vetri auto in modo da essere autonomo tenendo presente che non è molto complicato ma bisogna fare attenzione a seguire in modo scrupoloso alcuni semplici consigli.

Come sostituire liquido vetri auto: cosa usare

Per non rischiare di rovinare l’impianto del tergicristallo è necessario prima di tutto adoperare l’acqua distillata, soprattutto se l’acqua della propria abitazione ha un elevato contenuto di calcare.

E’ evidente che questo materiale non è particolarmente costoso quindi è possibile senza grossi problemi ottenere un ottimo risultato. Inoltre è consigliabile usare uno dei tanti detergenti creati ad hoc in modo da non rischiare di creare malfunzionamenti al sistema.

Come sostituire liquido vetri auto in base ai vari componenti

Il tergicristalli è formato da una serie di elementi che devono essere presi in grande attenzione in modo da mantenere tutti gli elementi in modo da non creare dei danni al sistema.

Vediamo quindi pezzo per pezzo come operare in modo sicuro per sé stessi e per il veicolo:

  • Vaschetta liquido: per riempire la vaschetta è necessario aprire il cofano dell’auto quindi individuare la vaschetta, sul tappo c’è il simbolo del tergicristallo con delle gocce d’acqua, quindi aprirlo e versare l’acqua al suo interno e chiuderla di nuovo. E’ consigliabile non versare il liquido fuori. Una volta effettuata questa operazione sarà necessario accendere il quadro e provare che tutto funzioni al meglio;
  • Pompa tergicristallo: se non esce l’acqua dal tergicristallo, nonostante la vaschetta piena e gli ugelli puliti, sarà necessario rimpiazzare la guarnizione che si trova tra la pompa e la vaschetta;
  • Tubo tergicristallo: se dopo aver pulito la pompa ancora non si ha alcun riscontro allora il problema potrebbe essere l’ostruzione del tubo del tergicristallo.

Quando non è sufficiente sostituire liquido vetri?

Mentre la rabboccatura dell’acqua nella vaschetta può essere effettuata in tutta tranquillità da soli, facendo attenzione ad operare quando il motore è freddo in modo da non rischiare di ustionarsi, le altre due operazioni dovrebbero essere effettuate da professionisti. Ciò è necessario perché soprattutto se il liquido vetri auto non passa dal tubo o se vi sono problemi alla pompa.

Scritto da Elia Mirko
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Yamaha Neo’s 50: uno scooter di grande successo

Yamaha SCR 950, la scrambler urban tutto fare e dal look anni ’60

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media