Dacia Duster 2023: il trionfo della nuova generazione

È sparita l'etichetta di low-cost associata alle origini di Dacia. Il marchio rivendica un "atteggiamento cool" e uno spirito di avventura.

La Dacia Duster 2023 ha raggiunto la maturità! Questa terza generazione sarà presentata alla fine del 2023 e dovrebbe arrivare nelle concessionarie nel 2024. Avrà tutte le carte in regola per la modernità. Sparirà la vecchia piattaforma tecnica, in parte ereditata dalla Renault Clio 2, sostituita da un attuale telaio denominato CMF/C, lo stesso utilizzato per la Sandero, la Clio 5 e la Renault Austral.

Questa base può essere modificata secondo le esigenze e consente di raddoppiare la portata. In primo luogo, sostituendo quella della Dacia Duster, che manterrà una dimensione di circa 4,35 metri. Poi, rivolgendosi alle famiglie numerose che desiderano un SUV, con l’aiuto di una nuova Dacia Bigster che può ospitare fino a 7 passeggeri e le cui dimensioni si avvicineranno ai 4,70 m, le dimensioni standard del mercato.

Una doppia offensiva sul modello della concorrenza: la Peugeot 3008/5008 o la Renault Austral/Renault Grand Austral (Espace), ma a un livello di prezzo inferiore. Con l’immagine latente di un Bigster che gioca a fare il Land Rover Defender a buon mercato.

Dacia Duster 2023 e Bigster: il duo vincente

Presentata pochi mesi dopo la Duster, la Dacia Bigster, con 7 posti, completerà l’offerta Dacia entro il 2025.

Ma, ovviamente, nonostante il passaggio permanente al mercato superiore, la Dacia Duster 3 e la Dacia Bigster rimarranno più accessibili delle loro rivali generaliste. In Dacia ogni euro viene investito con cura e ogni concept car, per quanto spettacolare, deve offrire il maggior numero possibile di elementi del veicolo di serie che ne deriverà. Il prototipo Dacia Bigster, che sarà presentato al salone Renaulution nel gennaio 2021, ha quindi chiaramente sollevato il velo sul futuro.

Le sue linee robuste, che ricordano il mondo degli avventurieri storici come Land Rover e Jeep, saranno per oltre il 95% quelle della Bigster di serie. Ma anche la prossima Duster.

Dacia Duster 2023 dettagli

Duster la multimilionaria

La primissima generazione della Dacia Duster, venduta dal 2010 al 2017, era basata su una Sandero imbottita di steroidi con parafanghi e portellone posteriore da carrozziere. La formula della pillola blu che trasforma una Fiat 500 in un SUV 500 X prima del tempo. Tuttavia, nonostante i sorprendenti incastri nelle porte d’ingresso, questo scafo anabolizzato non ha ostacolato il suo successo. La Duster ha trovato subito la sua clientela.

Nel 2017, la seconda generazione ha perfezionato la ricetta, il design era un po’ più elaborato e il successo commerciale era ancora lì. Ad oggi, sono stati venduti 3.771.805 Duster (con i marchi Dacia e Renault) in tutto il mondo. In Europa ha venduto 155.212 unità nel 2021 e 105.792 unità nei primi otto mesi del 2022. Con una sostituzione così netta, è improbabile che il trionfo finisca.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com