Data uscita Ford Mustang 2015

Di tempo ce ne è voluto, ma adesso finalmente, grazie alla Ford, la Mustang arriva anche nel mercato europeo e soprattutto in Italia in maniera ufficiale.

Da targhette applicate a ricordare il passato, a piccoli stili che nel suo interno ricordano le Mustang degli anni 60-70, una rivisitazione in chiave moderna consente di avere quel tocco retrò tanto caro a molti ammiratrici della casa.

Particolare è la posizione di guida, che si caratterizza per una seduta piuttosto corsaiola: bassa e con buona parte degli arti inferiori “nascosti” dal cruscotto, sotto il volante. Cambio rigorosamente manuale come si confà ad auto di un certo calibro, esaltandone la sportività, cerchi da 19 pollici di serie, così come l’avviamento a pulsante. Diversi sono gli accessori rientranti nella dotazione di serie, come fari bixeno, regolatore di velocità, sedili elettrici (opzionali i Recaro sportivi).

Illuminazione interna tendente all’azzurro che illumina anche la pedaliera e il contachilometri.

Gran telaio ad esaltare le doti sportive di questa vettura capace di pesare oltre 1.700 km, spinta da un motore V8 da 419 cv, che proietta l’auto a 250 kmh. Coppia 530 Nm e trazione posteriore.

Già a listino a partire da 36 mila euro nella versione “base” da 314 cv, fino a 43 mila per quella top da 419 cv, mentre la versione cabrio parte da 40 mila euro per arrivare fino a 47 mila.

Advertisements

Prime consegne stimate in autunno.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come controllare km auto usata

Come controllare saldo punti della patente di guida

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.