Notizie.it logo

Diventare autista NCC: cosa c’è da sapere

Diventare autista NCC: cosa c’è da sapere

Diventare autista N.C.C. può far avviare un’attività in proprio capace di dare belle soddisfazioni a chi ha la passione per la guida.

Letteralmente l’acronimo si traduce in Noleggio Con Conducente, una forma di prestazione di servizio di trasporto occasionale alternativo a taxi o mezzi pubblici. In un’attività in proprio di N.C.C. siamo liberi di contrattare il prezzo della corsa (entro determinati limiti) e gestiamo un’attività in proprio sotto tutti i punti di vista.

Ma qual è l’iter per diventare autista N.C.C.? Che percorso bisogna seguire per arrivare a mettere su un’attività in proprio? Scopriamolo insieme.

Innanzitutto partiamo dalla base: la patente. Per conseguire una licenza di questo tipo occorre possedere la patente di categoria B da almeno 3 anni e, in ogni caso aver compiuto i 21 anni di età.

Ma non basta questo, oltre la patente B occorre l’abilitazione CQC (Carta di Qualificazione Conducente).

Se non si possiede si deve essere pronti ad affrontare un investimento che si aggira intorno ai 2.000,00 euro tutto compreso. L’abilitazione CQC ci rende degli autisti professionali e si tratta di un requisito fondamentale nel caso di un’attività di autista N.C.C.

A questo punto occorre superare un altro step, che è quello dell’iscrizione alla Provincia come ‘autista autorizzato al trasporto pubblico’, ma per far questo bisogna superare un esame di idoneità.

Il passo successivo è l’iscrizione alla Camera di Commercio della propria attività; si dovrà attestare altresì di possedere un’adeguata autorimessa che accoglie l’auto utilizzata per l’attività.

Il numero di licenze emesse dal comune non è infinito, anzi, è limitato, quindi può verificarsi l’ipotesi che non possa essere emessa una ulteriore licenza. In questo caso ci sono due strade da percorrere: mettersi in graduatoria e attendere che il comune emetta nuove licenze oppure acquistarne una da un altro autista, ma in questo caso bisogna mettere in conto una spesa non troppo economica, specie se viene ceduto anche il portfolio clienti.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche