Ducati XDiavel 1262: la naked bolognese aumenta la propria cubatura

In questo articolo tutte le principali informazioni riguardanti la Ducati XDiavel 1262, la naked della casa di Borgo Panigale.

La Ducati Diavel aveva fatto parlare molto gli appassionati del marchio dato che era ed è una naked dalle linee particolari. In questo articolo andremo a scoprire in dettaglio l’ultima versione (prodotta sino al 2020) che era equipaggiata con un motore da 1262 cc rispetto alle versioni precedenti dotati di un 1260.

Ducati XDiavel 1262: caratteristiche

Partiamo a parlare di questa moto con il suo motore ovvero il famoso bicilindrico desmodromico (per via della sua distribuzione). Come suggerito dal nome del modello la cilindrata è stata aumentata a 1262 cc. La potenza è di 156 cavalli disponibili a 9.500 giri/minuto. La coppia invece ha un valore di 129 Nm ed è totalmente disponibile quando si raggiungono i 5.000 giri/minuto.

Come si può vedere ci troviamo di fronte ad un motore che gira nella media delle naked e che è dotato di coppia ai bassi regimi, quindi raggiungibile praticamente in ogni momento.

Infine il cambio è un 6 marce di tipo meccanico.

Ducati XDiavel 1262: ciclistica e freni

Analizzando la ciclistica non si può non partire dal telaio, esso è a traliccio in tubi d’acciaio.

Le sospensioni sono naturalmente differenziate come tipologia tra anteriore e posteriore. All’anteriore troviamo una forcella Marzocchi a steli rovesciati da 50 mm completamente regolabile con riporto DLC sugli steli.

Sul posteriore troviamo invece un ammortizzatore regolabile in precarico ed estensione ed un forcellone monobraccio in alluminio con fuso inferiore/traliccio superiore.

L’escursione è di 110 mm.

I freni presentano diversità tra anteriore e posteriore. Davanti troviamo un doppio disco da 320 mm. Dietro un disco singolo da 265 mm. Naturalmente trattandosi di una moto moderna non può mancare l’ABS.

Ducati XDiavel 1262: prezzo

La Ducati XDiavel 1262 era venduta da nuova ad un prezzo di partenza di 20.900€ che diventavano 24.290€ se si sceglieva la versione S.

Sul mercato dell’usato si trovano esemplari con pochi chilometri per cifre prossime ai 18.000€ per esemplari recenti mentre il prezzo scende a poco più di 10-12 mila euro se si scelgono esemplari più datati.

Qui altre moto che abbiamo trattato:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

BMW R nineT: tutto sulla due ruote classica e di qualità

Kimco Agility 50 Carry E5, lo scooter perfetto come compagno di lavoro

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media