La nuova Genesis GV60 è il primo EV su misura del marchio premium

L'auto condivide la piattaforma con Hyundai Ioniq 5 e Kia EV6.

Genesis ha presentato la GV60 come il suo primo EV su misura, giurando che offrirà un’esperienza totalmente nuova nel mercato premium. Il nuovo crossover è basato sull’architettura avanzata E-GMP di Hyundai Motor Group per i veicoli elettrici, utilizzata anche dalla Hyundai Ioniq 5 e dalla prossima Kia EV6.

È dotato di un’architettura elettrica a 800V, che permette una ricarica ultra-rapida a 350kW. Può inoltre ospitare sia motori singoli che doppi, con una gamma di dimensioni della batteria. La GV60 siederà sotto la GV70 e GV80 nella line-up SUV di Genesis, e sarà il secondo EV del marchio nel mercato europeo, dopo la versione elettrica della berlina G80.

Genesis GV60: dettagli

La GV60 mette in mostra una nuova evoluzione di design, con le luci Two Lines ai lati di un frontale a filo che presenta una versione rinnovata del logo dell’azienda.

La parte inferiore del frontale presenta una grande griglia che, secondo Genesis, ha lo scopo di enfatizzare le prestazioni dinamiche e aggiungere il raffreddamento della batteria ad alto voltaggio. C’è anche un cofano a pannello singolo “a conchiglia”.

La GV60 ha un profilo laterale da SUV-coupé, con una carrozzeria pulita abilitata da maniglie delle porte a scomparsa e telecamere al posto degli specchietti retrovisori. La parte posteriore dell’auto presenta un’ala fissa all’estremità posteriore della linea del tetto simile a un coupé.

All’interno, un display digitale a doppio schermo domina il cruscotto, mentre una grande console centrale ospita sia lo spazio di archiviazione che i comandi chiave del veicolo. Sotto questo punto di vista è simile a quello della Ioniq 5 e della EV6.

Il cambio automatico è controllato da un’insolita “Crystal Sphere”, che secondo la Genesis dispone anche di luci d’atmosfera integrate che si illuminano quando l’auto è spenta. Le immagini dell’abitacolo rilasciate da Genesis mostrano anche un insolito schema di colori blu.

Genesis GV60: l’aspetto tecnico

Genesis non ha ancora rivelato alcun dettaglio tecnico per la GV60, ma probabilmente sarà strettamente abbinata alla Ioniq 5 e alla EV6. Ciò significa che sarà probabilmente offerto con entrambe le batterie 58kWh e 77.8kWh, con l’opzione di maggiore capacità che offre una gamma di oltre 300 miglia.

I modelli a motore singolo e trazione posteriore saranno probabilmente offerti con 167bhp e 214bhp, mentre un modello a due motori e quattro ruote motrici offrirà 301bhp. La GV60 sarà uno dei tre EV che Genesis lancerà in Europa il prossimo anno. Anche le informazioni sui prezzi devono ancora essere divulgate.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nuova Kia Soul EV Maxx aggiunta alla line-up

Caricare un’auto elettrica: quanto tempo è necessario?

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media