Gran Premio di Toscana 2020: la classifica delle prove libere

Gran Premio di Toscana 2020, il weekend al Mugello comincia come sempre dalle prove libere che seguiremo in diretta con tanto di classifica tempi.

Il Gran Premio di Toscana 2020 prende vita grazie alle prove libere che vedremo in diretta con tanto di classifica. Ieri quando abbiamo presentato gli orari abbiamo anche parlato delle caratteristiche del circuito. Un circuito tecnico e molto impegnativo per piloti e team.

La Ferrari è arrivata al suo GP di casa con una vernice particolare, definita “Al sangue di Bue” una tonalità di rosso molto scura, ereditata da Alfa Romeo quando Enzo decise di fondare la Scuderia nel 1929. Speriamo possa portare bene.

Prove Libere 1

Iniziata l’attività in pista. Il primo probabile giro cronometrato è di Lando Norris con gomma Hard (mescola bianca).

E’ rimasto probabile dato che si trattava di Installation Lap, l’inglese è rientrato ai box.

Primo tempo cronometrato di Valtteri Bottas. Giro molto alto sull’1:22 il record della pista è 1:18 di Barrichello su F2004 queste F1 potrebbero scendere sotto l’1:15 in qualifica domani.

L’attività si fa più presente in pista, Bottas ha migliorato la propria prestazione in 1:20.540. Ora migliorato da Gasly, fresco vincitore a Monza, con un tempo sotto l’1:20. Quindi i primi tre al momento sono: Gasly, Bottas e Raikkonen.

I tempi si stanno abbassando verso l’1:19 netto, primo Verstappen e secondo al momento Charles Leclerc a 4 decimi dall’olandese della Red Bull.

A meno di mezz’ora ecco i primi 3: Bottas, Verstappen ed un ottimo, fino ad ora, Leclerc che prova ad onorare al meglio questo appuntamento importante per la rossa.

Nella prima simulazione gara del week-end al top le Mercedes con un tempo d’attacco di 1:22 alto.

Il giro più veloce nella simulazione di qualifica è di Bottas di poco sotto l’1:18.

Ecco la classifica finale della prima sessione di libere del Gran Premio di Toscana 2020:

1 Valtteri BOTTAS Mercedes 1:17.879 7
2 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.048 5
3 Charles LECLERC Ferrari+0.307 6
4 Lewis HAMILTON Mercedes+0.530 7
5 Pierre GASLY AlphaTauri+0.797 5
6 Esteban OCON Renault+0.926 5
7 Daniil KVYAT AlphaTauri+0.960 5
8 Lando NORRIS McLaren+1.102 5
9 Alexander ALBON Red Bull Racing+1.189 6
10 Daniel RICCIARDO Renault+1.261 7
11 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+1.340 6
12 Romain GROSJEAN Haas F1 Team+1.345 4
13 Sebastian VETTEL Ferrari+1.388 6
14 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+1.443 6
15 Carlos SAINZ McLaren+1.578 5
16 George RUSSELL Williams+1.599 6
17 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+1.672 4
18 Lance STROLL Racing Point+1.957 3
19 Sergio PEREZ Racing Point+1.961 4
20 Nicholas LATIFI Williams+2.155 7

Prove Libere 2

Iniziata la seconda sessione di libere del Gran Premio di Toscana 2020 al Mugello.

Consueti installation-lap per iniziare l’attività di questo pomeriggio.

Tempo interessante di Lando Norris che si piazza in testa alla breve classifica con il tempo di 1:18.6

Primo tempo Ferrari è un 1:19 alto fatto siglare da Sebastian Vettel.

Leclerc si è girato mentre stava iniziando a spingere maggiormente con la gomma bianca. Ha subito ripreso la via della pista senza problemi.

Max Verstappen migliora il tempo di Norris di quasi 4 decimi. 1.18.2 per il numero 33. Nel mentre entrano in pista le Mercedes.

Bottas si issa al comando con un 1:18.0 con mescola media (gialla).

Dopo la prima simulazione qualifica con gomma rossa Leclerc è 7° a 4 decimi e Vettel 9° ad un decimo di distacco. Ottimo 2° posto per Ricciardo a 42 millesimi da Bottas.

Incidente per Norris in uscita da Poggiosecco. Bandiera rossa sul circuito.

Riprende l’azione in pista ora i piloti che non hanno fatto la simulazione qualifica avranno modo di poterlo fare. Dopo si concentreranno presumibilmente sul passo gara che si è già visto questa mattina.

Tornando alle simulazioni di qualifica, 1-2 Mercedes con Bottas in testa davanti al compagno Hamilton. 1:16.989 per il finlandese, primo al di sotto dell’ 1:17. Nuovo record del tracciato toscano.

Verstappen si piazza al terzo posto di poco dietro ad Hamilton.

Al momento nelle simulazioni passo gara Vettel è l’ultimo con un 1:24.9 con gomma gialla. Leclerc è un secondo più veloce.

Verstappen sull’ 1:22.8 come ritmo, davvero un’ottimo inizio. Continua su questo passo migliorandosi, stampando un 1:22.6 come media.

Mercedes sull’ 1:22.7 come tempo d’attacco di Hamilton che è di poco più lento di Verstappen.

Ennesima bandiera rossa ad interrompere l’attività, a causarla un contatto tra Perez e Raikkonen. Poco prima Hamilton è passato sul traguardo con un 1:22.3 miglior tempo assoluto nella simulazione di passo gara.

Ripartita la sessione per gli ultimi 13 minuti in cui proseguirà la simulazione sul ritmo gara.

1:22.4 come tempo d’attacco sia per Perez che per Verstappen. Bottas è arrivato sul ritmo di Hamilton con un 1:22.3

Stroll il più veloce nel ritmo di gara a dimostrazione di quanto vada bene la Racing Point su questo tracciato.

Termina la seconda sessione di libere. Ecco la classifica finale:

1 77 V. Bottas Mercedes 1’16″989 22
2 44 L. Hamilton Mercedes +00″207 1’17″196 23
3 33 M. Verstappen Red Bull +00″246 1’17″235 19
4 23 A. Albon Red Bull +00″982 1’17″971 22
5 3 D. Ricciardo Renault +01″050 1’18″039 26
6 31 E. Ocon Renault +01″126 1’18″115 23
7 11 S. Perez Racing Point +01″209 1’18″198 28
8 10 P. Gasly AlphaTauri +01″255 1’18″244 25
9 7 K. Raikkonen Alfa Romeo +01″396 1’18″385 32
10 16 C. Leclerc Ferrari +01″411 1’18″400 22
11 18 L. Stroll Racing Point +01″473 1’18″462 31
12 5 S. Vettel Ferrari +01″509 1’18″498 34
13 55 C. Sainz McLaren +01″662 1’18″651 26
14 4 L. Norris McLaren +01″669 1’18″658 9
15 26 D. Kvyat AlphaTauri +01″747 1’18″736 27
16 63 G. Russell Williams +01″854 1’18″843 27
17 99 A. Giovinazzi Alfa Romeo +01″955 1’18″944 29
18 6 N. Latifi Williams +01″994 1’18″983 26
19 20 K. Magnussen Haas +02″144 1’19″133 26
20 8 R. Grosjean Haas +02″268 1’19″257 5

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Subaru WRX Sti 2021: motore, interni e prezzo della sportiva integrale

MotoGP Gran Premio di San Marino: risultati qualifiche

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.