Notizie.it logo

Jeep Renegade 2018: scheda tecnica e prezzi

jeep renegade

La Jeep Renegade, assieme alla Compass, è una delle automobili più vendute negli ultimi tempi. Conosciamo meglio anche questo modello e vediamo la sua scheda tecnica, andandone così ad analizzare pregi e difetti.

Jeep Renegade

Si tratta di un medio o piccolo SUV che viene prodotto dal 2014 a Melfi, mentre dal 2015 in Brasile e dal 2014 in Cina. Ha debuttato per la prima volta al salone dell’automobile di Ginevra nel marzo del 2014, conquistando tutta l’Europa. Viene venduta in oltre 100 mercati nel mondo: sia per il Nord America, Europa e Asia. Nel giugno del 2014 sono partite le vendite in Europa, grazie al lancio della versione Opening Editon, prodotta in tiratura limitata.

Esternamente, riprende le forme della Jeep. La carrozzeria è a cinque porte, due volumi con abitacolo dotato di 5 posti. Presente il tetto My Sky. Per ciò che riguarda gli interni, invece, ritroviamo lo stile Tek-Tonic, con forme grandi e massicce, che riprendono lo stile della carrozzeria, con colorazioni in contrasto nelle sue rifiniture.

Ha uno schermo touch screen. Ha funzioni radio, navigatore satellitare, bluetooth, Wi-Fi, Aux per smartphone. Alcuni pulsanti e comandi sono stati condivisi con alcune automobili di marchio Fiat, poiché si è cercato di seguire una politica di riduzione dei costi di produzione, soprattutto nello stabilimento di Melfi. Non tutti sanno che si tratta di una vettura usata spesso dai Vigili del Fuoco, Carabinieri, Polizia e Guardia Di Finanza. E’ anche usata dalla Gendarmeria della Repubblica di San Marino.

Scheda tecnica

Vediamo, adesso, cosa prendere in considerazione circa la scheda tecnica della Jeep Renegade 2018. Il carburante è in gasolio, mentre la cilindrata in centimetri cubi è di 1598. Ha quattro cilindri in linea, una potenza massima di 88 (120) su 3750 giri. Come emissione di CO2, invece, siamo a 118 grammi per chilometro. I numeri di rapporti cambio sono 6 (robotizzato doppia frizione, più la retromarcia). A trazione anteriore, raggiunge una velocità massima di 178 km.

L’accelerazione è in 10 secondi, mentre il consumo medio si attesta in 22,2 km al litro.

La versione 2018 mantiene invariata la carrozzeria nel suo aspetto squadrato. Il portellone, però, ha una maniglia più pratica e più nuova, che consente un’apertura più facilitata. Risulta essere senza dubbio più pratica della precedente versione, mentre è anche più silenziosa e più sicura nella guida. Presenta molto spazio per i passeggeri e l’impianto multimediale è molto raffinato, intuitivo e dotato di grandi funzionalità. Per ciò che riguarda la bauliera, risulta essere piuttosto ampia. I prezzi per l’automobile in questione, nel modello base a benzina, si attestano in poco più di 22.000 euro, mentre la diesel avrà un costo di 25.900 euro. Esiste anche in versione bicolore. Sono previsti, inoltre, particolari pacchetti. Il tetto apribile costa 1500 euro in più, i sedili anteriori riscaldati 250 in più. Vi sono, poi, molte altre funzioni particolari, che vi verranno rese note al momento dell’acquisto.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Booster Motorcycle Products Giacca Booster Basano Urban
125.9 €
Compra ora
IXS Giacca con membrana Salta Evo Andover/Zephyros
59.95 €
Compra ora
Safety 1st Seggiolino Auto Manga Gruppo 2/3 Red Passion
16 €
Compra ora
Nania Seggiolino Auto Driver Dama Red
57 €
Compra ora