Notizie.it logo

Lorenzo Bandini: storia del trofeo in suo onore

Lorenzo Bandini: storia del trofeo in suo onore

Lorenzo Bandini fu un pilota italiano di Formula deceduto in seguito ad un violento incidente in occasione del Gran Premio di Monaco nel 1967. In sette stagioni nel Campionato del Mondo di Formula 1 ha guidato per la Scuderia Centro Sud, la Scuderia Ferrari e la Nart. Vinse un unico gran premio, quello di Austria nel 1964.

Lorenzo Bandini

Il Trofeo Bandini venne istituito per la prima volta nel 1992. Ad istituire questo premio il Comune di Brisighella, paese paterno in cui Lorenzo Bandini crebbe a partire dall’età di sei anni. Ideatori dell’iniziativa Tiziano Samorè e Francesco Asirelli.

Il Trofeo Lorenzo Bandini viene assegnato annualmente dal 1992. L’unica occasione in cui non venne assegnato fu per la stagione 1993 del Campionato di Formula 1.

A partire dal 1995, con riferimento all’anno precedente, è stato assegnato ogni anno. La cerimonia di premiazione del trofeo istituito dal Comune di Brisighella di norma avviene durante il primo week end di giugno. In occasione di questa cerimonia c’è anche l’assegnazione di altri riconoscimenti. Ad assegnarli la Regione Emilia Romagna, la provincia di Ravenna ed i comuni di Imola e Faenza.

Trofeo bandini

Il premio va ad una figura di spicco tra i piloti di Formula 1. Il primo a vincerlo è stato Ivan Capelli, seguito nel 1995 da David Coulthard. Ci sono state delle eccezioni che non hanno visto premiati dei piloti. Nel 1997 il Trofeo Lorenzo Bandini è andato a Luca Cordero di Montezemolo in occasione del trentennale della scomparsa del pilota romagnolo.

Nel 2013 fu invece Piero Ferrari ad essere insignito del trofeo.

Per la prima volta nel 2015 non ci fu l’assegnazione ad un pilota, ma ad una scuderia. La scelta cadde sulla Mercedes AMG F1. La motivazione di questa scelta sta nel riconoscimento al grande lavoro della Mercedes nel 2014. Un’annata in cui la casa dalla stella a tre punte vinse il titolo costruttori vincendo sedici gare su diciannove in calendario. Anche nel 2017 il premio venne assegnato ad una scuderia ed in particolare alla Scuderia Ferrari. Trofeo assegnato in occasione del cinquantesimo anniversario della scomparsa del pilota romagnolo Lorenzo Bandini. Motivo per cui è stata presente anche la vedova Bandini.

I piloti possono conquistare questo riconoscimento solamente una volta nella vita.

Questo permette a tutti i piloti di avere una chance. Ad oggi sono venti i piloti insigniti del Trofeo Lorenzo Bandini. Tra questi diversi campioni del mondo. Jacques Villenueve nel 1996. Jenson Button nel 2001. Michael Schumacher nel 2003, Kimi Raikkonen nel 2004 e Fernando Alonso nel 2005. Ed ancora Sebastian Vettel nel 2009, Lewis Hamilton nel 2010 e Nico Rosberg nel 2011.

Oltre ad Ivan Capelli, vincitore della prima edizione, gli altri italiani a conquistare il Trofeo Lorenzo Bandini sono stati Giancarlo Fisichella e Jarno Trulli. Il primo nel 1998 ed il secondo nel 2000. Ultimo in ordine di tempo, tra i piloti, a vincere il riconoscimento del Comune di Brisighella è stato l’olandese Max Verstappen. Felipe Massa e Bruno Senna sono gli unici brasiliani vincitori.

Così come Mark Webber e Daniel Ricciardo sono gli unici australiani nell’albo d’oro.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche