Mercedes AMG Petronas F1 Team: la storia della squadra pluri-premiata

Mercedes AMG Petronas F1 Team, ecco tutte le informazioni più importanti sul team campione del mondo in carica di F1.

Tra le 20 squadre presenti in F1 sicuramente quella maggiormente sulla bocca degli appassionati di tutto il mondo è stata la Mercedes AMG F1 Team. La squadra anglo-tedesca è la regina del Circus degli ultimi 6 anni. Grazie ad una vettura superiore alla concorrenza e a due grandi piloti sono riusciti a dominare le scorse stagioni.

Il loro sviluppo tecnico è difficile da raggiungere per gli avversari e questo li pone in una posizione di vantaggio anche in questa stagione. Andiamo ad analizzare la struttura di questo team pluri-titolato.

Mercedes AMG F1 Team: i piloti

I piloti di questa scuderia sono l’inglese Lewis Hamilton e il finlandese Valtteri Bottas. Il sei volte campione del mondo di Stevenage è il talento puro della scuderia, colui che in questa stagione proverà ad eguagliare il record di Michael Schumacher per numero di titoli vinti.

E’ un simbolo sia in pista che fuori grazie alla sua ampia visibilità che ha reso la Formula 1 uno sport molto seguito a livello mondiale anche da gente poco appassionata.

Il compagno Bottas è un pilota dotato di un buon talento che però fatica a competere con Hamilton in quanto non è abbastanza forte mentalmente nelle battaglie e alla lunga non riesce a reggere il ritmo altissimo della prima guida, perciò in questi ultimi anni ha spesso perso in anticipo la possibilità di ottenere maggiori piazzamenti sul primo gradino del podio.

Advertisements

Mercedes W11: l’auto

La monoposto del team campione del mondo è la W11. E’ un’ottima evoluzione della vincente W10 oltre ad avere un motore che quest’anno garantisce ottime velocità di punta è una vettura che ha fatto scalpore sia nel paddock che tra i fans per via dell’adozione del DAS il dispositivo che permette di avere maggior convergenza sull’asse anteriore.

Un colpo di genio di questo tipo permette di far scaldare ancor meglio le gomme nel giro di lancio o di mantenere la temperatura durante i periodi di Safety Car così da non perdere prestazione.

E’ la macchina favorita per la vittoria del mondiale costruttori anche se gli avversari faranno di tutto per rendere difficile quest’ulteriore impresa.

Mercedes AMG F1 Team: la storia

La Mercedes aveva annunciato il suo ritiro dalla F1 da squadra campione del mondo nel 1955 con Juan Manuel Fangio. E’ ritornata nel 2010, fondata sulle ceneri della Brawn GP, scuderia campione del mondo dell’anno precedente. Fino al 2012 furono stagioni difficili per i piloti di allora ovvero Nico Rosberg e Michael Schumacher.

La rifondazione per il successo partì nel 2013 grazie a Niki Lauda che mise sotto contratto Hamilton. A partire dal 2014 con l’avvento dell’ibrido è iniziato il dominio di questo team che continua fino ad oggi e non accenna a terminare.

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Kevin Magnussen: chi è il pilota Haas in Formula 1

George Russel: chi è il pilota Inglese classe 1998 di Williams

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.