Notizie.it logo

Mini John Cooper Works al Salone di Shanghai 2015

Mini John Cooper Works al Salone di Shanghai 2015

Manca sempre meno al 22 aprile, giorno in cui il Salone di Shangai aprirà i battenti per una settimana ricca di novità dal punto di vista automobilistico per le terre asiatiche.

Immancabile anche il marchio inglese Mini che porterà con sé due novità: la nuova John Cooper Works e la Countryman Park Lane per il loro debutto cinese. L’attenzione maggiore sarà, però, focalizzata sulla Mini John Cooper Works. L’obiettivo del marchio inglese è quello di creare un marchio sportivo, in grado di dare uno spirito di libertà, ma al tempo stesso prestazioni elevante. Saranno presentate le due varianti, a tre e cinque porte. Il motore è un 4 cilindri twinpower turbo da 2.0 litri, mentre la nuova Mini consuma 6.3 l / 100 km per un’emissione di 149 g / km di CO2. L’anteprima è stata possibile visionarla durante il Salone di Detroit dove si sono potuti scoprire i primi dettagli. La versione con il cambio automatico, la più veloce, raggiunge i 100 km/h da fermo in un tempo pari a 6.1 secondi.

La velocità massima, invece, è di 246 km/h. All’interno dell’abitacolo troviamo allestimenti originali. Senza dubbio, un modello in grado di attirare le attenzioni dei più grandi appassionati del mondo dei motori grazie al suo essere tecnologica, ma al tempo stesso sportiva ed efficiente.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.