Moto sportive: le migliori sul mercato nel 2021

La bella stagione significa voglia di andare in moto. Per chi voglia acquistarne una o per i semplici curiosi, vediamo le più sportive del 2021

Con l’estate giunge anche quella irresistibile voglia di girare in moto. Dal momento che siamo tutti preda di questo sentimento, abbiamo deciso di accontentare almeno virtualmente questa voglia tramite una classifica.

In un anno ricco di novità e aggiornamenti, dovute in buona parte alla normativa Euro 5, abbiamo voluto mettere assieme una classifica delle migliori moto sportive disponibili sul mercato in questo preciso momento.

Questa tipologia di motociclo una volta era la più desiderata e acquistata ma, ultimamente, è piuttosto calata nelle vendite. Cambierà qualcosa nel corso di questi mesi? Lo vedremo ma, intanto, vediamo quali sono i modelli più caldi.

Leggi anche: “MV Agusta RC SCS, la turismo dal design e dalle prestazioni sportive”

Moto sportive: le migliori sul mercato

Ducati Panigale V4 SP

SP sta per Sport Production ed è una sigla che probabilmente si farà una certa reputazione nel mondo delle moto sportive.

Questa Panigale presenta componentistica derivata dalla Superleggera e numerose chicche per gli appassionati. È una moto che dà soddisfazioni e sa farle pagare: il prezzo parte da 37mila euro.

Ducati Supersport 950

Restiamo a Borgo Panigale per presentare un’altra bella perla alla collana delle moto sportive. La Supersport 950 è catalogata tra le sportive stradali e si presenta in una versione rinnovata da cima a fondo per il 2021. Votatissimo alla guida su strada, il modello prevede anche l’in serimento di borse laterali.

L’estetica, appagante, è filante e moderna; il motore di 937 cc spinge sugli zoccoli di 110 cavalli ed è assistito da un’elettronica completa. Per chi possa permettersela, esiste anche una versione S, la quale presenta un coprisella passeggero e sospensioni completamente regolabili.

Kawasaki Ninja ZX-10R

Impossibile stilare una classifica di moto sportive senza inserire la Kawasaki Ninja, dominatrice degli ultimi 6 campionati del mondo SBK e sempre bellissima alla vista.

La nuova carenatura punta forte sulla deportanza, e si vede; maggiore stabilità e un’aumentata trazione in uscita di curva sono frutto di profondi aggiornamenti al telaio. Aggiungiamo una componentistica di tutto rispetto ed ecco che abbiamo la nuova versione di un motoveicolo immortale e sempre amatissimo.

Triumph Daytona 765 R

Sfiora la vetta della classifica questa fantastica moto, in edizione rigorosamente limitata con motore fantastico e ciclistica pazzesca, affilata ma sempre precisa.

In Triumph sanno assemblare i loro giocattoli ma forse se li tengono troppo stretti. Chissà se ci regaleranno mai una versione meno estrema, più stradale e in serie? Non siamo in grado di dirlo ma, intanto, ci godiamo la Daytona 765 R così com’è, perché va benissimo lo stesso.

Yamaha R6 Race

Qualcuno deve pur trionfare e salire sul gradino più alto del podio in questa nostra gara riservata alle migliori moto sportive. Ci abbiamo messo la M6 Race, nonostante uscirà soltanto in versione da pista, dunque non omologata per poter circolare sulle strade. Il motore Euro 5 avrebbe probabilmente mortificato troppo un propulsore affamato di rotazione e alti regimi fin dal 1999, quando la prima M6 uscì sul mercato.

Difficilmente saranno in molti a rammaricarsene, in fin dei conti parliamo di un veicolo che spesso finisce spogliato di ogni superflua appendice, gommato da gara e caricato su un carrello che lo porta in circuito.

Moto sportive, la velocità in tutto il suo splendore

Non sappiamo se il 2021 possa essere un anno di rinascita per le sportive, in fin dei conti come dicevamo in apertura non sono più oggetto del desiderio di numerosi biker. Ciononostante non possiamo certo negare il loro fascino, dovuto alla loro vocazione corsaiola e quel rombo inconfondibile.

Occorre sempre essere molto prudenti a cavallo di questi bolidi da gara, anche di quelli più addomesticati, poiché la velocità dà molto ma è anche in grado di riprenderselo. Buona estate dunque e che rombino i motori…sportivi naturalmente!

Leggi anche: “Norton V4 SS: prezzo e caratteristiche della supersportiva inglese

Scritto da Mattia Mezzetti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le auto di Britney Spears: la collezione della cantante

Aston Martin sostituirà Vantage e DB11 con auto elettriche

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media