Notizie.it logo

Multa per mancata revisione: come fare ricorso

Multa per mancata revisione: come fare ricorso

Non assolvere all’obbligo della revisione del proprio veicolo può comportare delle conseguenze sia a livello di sicurezza che di sanzionabilità.

Uno degli obblighi di chi guida un veicolo è, tra gli altri, quello di procedere alla revisione regolare del mezzo presso strutture preposte a tale operazione. La revisione va effettuata la prima volta dopo 4 anni dall’immatricolazione e successivamente ogni 2 anni fino alla rottamazione del veicolo. Essendo, oltre che una misura cautelativa per quello che riguarda l’efficienza del proprio mezzo, un obbligo imposto dalla legge come tale è soggetto a sanzionabilità, in buona sostanza si può essere multati per non aver asservito all’obbligo della revisione del veicolo.

Ribadendo la natura di obbligo legislativo è possibile contestare tramite ricorso una multa per mancata revisione del proprio mezzo? La risposta è si ma con riserva, ci sono determinati casi in cui la contestazione è possibile ed altri in cui non è possibile fare ricorso.

Andiamo a scoprirli ed a scoprire come fare.

Se si viene multati per mancata revisione del proprio veicolo (ricordiamo che può scattare il sequestro del libretto di circolazione e la decurtazione di punti dalla patente in concomitanza) bisogna porre attenzione ad un particolare importante: se l’infrazione viene rilasciata da persone fisiche od apparecchiature di natura elettronica. Spieghiamo meglio, se un tutore delle forze dell’ordine fa scattare una multa per mancata revisione questa non sarà contestabile; se invece la multa scatta a seguito di rilevamento di apparecchi elettronici (leggasi autovelox o tutor) la multa sarà contestabile perché tali apparecchiature non hanno ad oggi ancora ricevuto l’omologazione ministeriale che permette di controllare dati come la revisione o l’assicurazione.

Il ricorso può avere un costo esoso se ci si rivolge ad un avvocato che presenta tale atto al Giudice di Pace, ma la tecnologia può dare una mano e sono già diversi i servizi offerti dalla rete a prezzi vantaggiosi per poter contestare una multa.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche