Multe autovelox: decurtazione dei punti dalla patente e notifica

Multe per eccesso di velocità prese con autovelox: tutto ciò che c'è da sapere e come comportarsi.

Oggi nelle strade italiane è molto frequente trovare autovelox, ci sono quelli fissi come i tutor in autostrada e quelli mobili utilizzati dalla polizia durante i controlli giornalieri. L’automobilista che supera i limiti di velocità previsti dal codice della strada va incontro a sanzioni amministrativi ed in alcuni casi alla decurtazione dei punti della patente

Autovelox e multe quali sono i limiti di velocità?

Chi non rispetta i limiti di velocità superandoli viene sanzionato. Un eccesso non superiore ai 10Km/ h è soggetto ad una sanzione amministrativa da euro 41 a 169 euro. Chi supera il limite di velocità oltre i 10 Km/h e non oltre i 40Km/h incorre in una sanzione con pagamento superiore da 169 euro a 680 euro con una possibile decurtazione di 3 punti dalla patente. Superando il limite di velocità oltre 40KM/h ma non superiore ai 60KM/h la sanzione aumenta da euro 532 a 2.127 euro con una decurtazione dei punti 6.

Attenzioni per la sanzione più grave scatta la sospensione della patente di guida da 1 a 3 mesi. Si può arrivare ad una sanzione amministrativa di euro 3.316 euro per chi supera il limite di velocità di oltre 60Km/h con una sospensione della patente da sei mesi a dodici mesi, con una decurtazione di punti 10 dalla patente. L’art 201 cds. stabilisce che la multa deve essere notificata entro 90 giorni, se la notifica avviene oltre i 90 giorni la multa è nulla, non deve essere pagata ma bisogna farlo presente al comando di polizia che ha inviato la multa o con un ricorso davanti al Prefetto.

Decurtazione dei punti dalla patente per i neopatentati

Per i neopatentati la situazione cambia molto. Infatti chi possiede una patente da meno di tre anni è tenuto a rispettare dei limiti di velocità differenti ad una persona che ha una patente da cinque anni. In autostrada il limite di velocità è 130Km/h ma per il neopatentato è di 100Km/h, mentre nelle strade extraurbane non deve superare i 90Km/h. Per il neopatentato che supera il limite di velocità, cambia la decurtazione dei punti, ogni volta che commette una violazione stradale per eccesso di velocità gli vengono sottratti il doppio dei punti.

Scritto da Antonio Esposito
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Yamaha YZF R3 caratteristiche tecniche e prestazioni

Come pulire le gomme della moto: i passi da compiere

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media