Notizie.it logo

Noleggiare auto senza carta di credito: come farlo senza la cauzione

Noleggiare auto senza carta di credito

Come noleggiare un'auto senza carta di credito? Nonostante al giorno d'oggi questo sia il metodo più diffuso ci sono altre soluzioni. Noi ve le illusteremo.

Come noleggiare un’auto senza carta di credito? Al giorno d’oggi, questo è sicuramente il metodo di pagamento più diffuso ed efficace ma non è il solo. Grazie a loro, la nostra vita è decisamente più semplice. Possibile infatti andare in giro senza portarsi denaro contante ed evitare – o quantomeno diminuire- il rischio di perdere il denaro o venire derubati. Può però insorgere la necesità di noleggiare un’automobile e non avere carte di credito. Noi siamo qui apposta, per mostrarvi come fare in questi casi.

Noleggiare auto senza carta di credito

Va bene, sappiamo che non avete carte di credito ma questo non significa che non siate a disposizione di una di debito. Queste sono comunemente note come Bancomat. Il prelievo è possibile grazie ai circuiti ATM e sopra vi è solo il denaro che è effettivamente in possesso del cliente.

Ricordiamoci che per effettuare il noleggio con questo metodo dobbiamo assicurarci di avere con noi il PIN della carta. Inoltre, il pagamento avverrà solo se la cifra da pagare è presente sul bancomat.

I circuiti più noti di carte di credito sono Maestro, Visa e Mastercard e il noleggiatore si avvale del diritto di controllare se eventualmente il cliente abbia in sospeso dei debiti. Non dimentichiamo che il noleggio avverrà solo se è presente il titolare della carta, e con sè ha carta identità o passaporto.

Carta prepagata per noleggiare un’auto

Una valida alternativa a quella di debito è la carta prepagata. In Italia la più diffusa è PostePay ed è collegata direttamente ad un circuito più ampio, quali ViSA o Mastercard. La differenza risiede nel fatto che la prepagata non è collegat al conto corrente bancario ma ha – nella maggior parte dei casi- un codice IBAN abbinato che permette bonifici, pagamenti ed altre funzioni necessari.

Queste carte hanno un planfond prefisso o alto ma in entrambi i casi al suo interno c’è il denaro che il proprietario ha versato anticipatamente.

Come noleggiare in contanti

Sembra scontato ma non lo è.

Nonostante ci troviamo nell’era digitale è per fortuna ancora possibile pagare i servizi con del denaro contante. L’aspetto negativo è che a parte la società statunitense Avis, di norma è possibile pagare in contanti solo in ambito locale e il cliente è costretto ad identificarsi, pagare un prezzo superiore e stipulare una copertura assicurativa.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche