Pagani Huayra Roadster: l’hypercar con ottime specifiche tecniche

Pagani Huayra Roadster è la prova di come un'automobile può offrire davvero molto al mondo della tecnologia in generale per le sue ottime doti

La Pagani Huayra Roadster è una vettura molto interessante grazie ad una serie di caratteristiche molto importanti che vanno dalla struttura del telaio fino ad un motore molto importante. Come tutte le Pagani anche la Huayra Roadster riesce ad essere un veicolo di grande pregio perché questa automobile è stata ideata e costruita con le migliori tecniche costruttive e con materiali di altissimo pregio sia per la sicurezza sia per la robustezza che riescono ad offrire.

Ecco tutti i dettagli di questo modello.

Pagani Huayra Roadster: un telaio molto importante

La Huayra Roadster è una vettura di grande impatto sia per le sue linee di ottimo livello sia per i materiali impegnati. Si deve tenere presente che questa vettura è formata da due elementi differenti costruiti con due differenti leghe entrambe di grande pregio. Il monoscocca è in carbo-titanio mentre il telaio, posteriore ed anteriore, è in acciaio cromo-vanadio.

Questi materiali fanno in modo da ottimizzare le sue doti aerodinamiche ed un peso decisamente moderato tanto che non supera 1280 kg, non è molto per un’automobile del genere.

Pagani Huayra Roadster: un motore molto importante e potente

La Pagani Huayra Roadster monta un motore molto potente con un Mercedes-Benz AMG V12 a 36 valvole con una cilindrata 5980 andando a sviluppare una potenza di 561 kW a 5500 rpm mentre la coppia a 1000 NM da 2300 rpm a 4300 rpm.

La sicurezza e la stabilità di Pagani Huayra Roadster

La vettura riesce ad offrire la potenza ma anche la sicurezza nella frenata grazie a 4 dischi ventilati BREMBO CCM.

Pagani Huayra Roadster: il prezzo

Questa compagnia riesce a creare poche vetture di Huayra Roadster, per questo particolare modello sono state prodotte solo cento unità. Il prezzo di questa vettura è di 3760000 euro, un gioiellino per davvero pochissime persone.

Scritto da Elia Mirko
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come collegare le casse dell’amplificatore alla auto

Kawasaki Z125 Performance 2021, la naked aggressiva ma Euro 5

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media