Porsche: prima illustrazione della futura Macan 100% elettrica

La Porsche Macan sarà presto consegnata a una seconda generazione di auto a zero emissioni.

La prima Porsche Macan 100% elettrica è ormai prossima ad arrivare. Potrebbe non sembrare, ma la Macan fa parte da tempo della gamma SUV di Porsche, che comprendeva solo la Cayenne da quando è arrivata sulle nostre strade nel 2014. Come la Cayenne, ha avuto molto successo in tutto il mondo, ma da qualche anno soffre nel nostro paese per la mancanza di motori elettrificati nella sua gamma.

L’anno scorso, il produttore tedesco ha venduto 183 esemplari del suo piccolo SUV (un calo del 73,8%) contro 2.382 Cayenne, tra cui 2.362 in versione ibrida plug-in. Ma in assenza di una tale variante, la Macan potrà presto contare sul 100% elettrico.

Porsche Macan 100% elettrica: un profilo da SUV-coupé con un frontale ispirato alla Taycan

L’evoluzione stilistica sarà abbastanza marcata. I primi esempi camuffati visti dai fotografi spia hanno già mostrato che il profilo sarà molto più sportivo.

Se l’attuale generazione – che rimarrà in catalogo in coabitazione con la nuova Macan EV per qualche tempo a venire – è piuttosto tozza e muscolosa, il futuro SUV a zero emissioni sarà ancora più sportivo e sarà un coupé con una linea del tetto spiovente e un portellone molto inclinato. Questo vale per la silhouette, ma cambierà anche un po’ nella parte anteriore con fari a due piani e fari principali la cui firma sarà ispirata a quella della Taycan.

Di conseguenza, avrà quattro linee orizzontali al loro interno.

Porsche Macan elettrica dettagli

Naturalmente, come modello di wattaggio, la griglia sarà ridotta alla sua espressione più semplice. Sarà ancora immediatamente riconoscibile come un modello Porsche, ma non può essere accusato di essere statico.

Un cambiamento di look che ci permetterà di distinguerlo facilmente dal motore a combustione interna che, come abbiamo già sottolineato, continuerà la sua carriera anche dopo il rilascio della Macan EV, che dovrebbe essere nel 2023.

Ed è con una piattaforma modulare condivisa con Audi che la A6 e-tron debutterà come standard, dando ai team di progettazione più margine di manovra. L’unica caratteristica tecnica di cui possiamo essere sicuri è che, come la A6 e-tron e la Taycan, avrà una batteria da 800V. Per il resto, dovremo aspettare ancora un po’!

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media