Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Prezzo primi tagliandi Audi A1

La piccolina di Audi, la A1, ha alcuni aspetti da valutare, tra cui anche i costi dei tagliandi.

Molto dipende dalla motorizzazione (il diesel va per la maggiore in Italia) e dalle zone in cui si effettuano i tagliandi, in quanto una voce preponderante è il costo della manodopera, che in alcune aree della nazione ha un impatto maggiore rispetto ad altre.

Il primo tagliando lo si effettua intorno a 30 mila km e prevede, oltre al cambio olio, anche il cambio di alcuni filtri, tra cui quello dell’aria e quello del carburante.

Rivolgendosi presso l’officina Audi, quindi presso al rete ufficiale, il prezzo indicativo del primo tagliando può variare mediamente dalle 250 alle 400 euro (iva compresa), di cui una buona fetta economica riguarda proprio la manodopera.

Rivolgendosi alla rete non ufficiale, con tutte le “problematiche” del caso riguardanti eventuali problemi per far valere la garanzia in un futuro, il costo scende perchè scende il costo della manodopera (ma anche dell’olio, che è altro elemento il cui impatto economico sul tagliando è elevatissimo).

Complessivamente si potrà risparmiare anche un 15-20% circa.

Anche il costo del secondo tagliando non dovrebbe discostarsi troppo dal primo, a meno di sostituzione pastiglie freno, nel qual caso ai avrebbe una maggiorazione di circa 70-80 euro.

© Riproduzione riservata
Leggi anche