Prime immagini del futuro nuovo SUV targato Alfa Romeo

Alfa Romeo intende espandere la sua gamma con un modello che supererà nettamente lo Stelvio.

Il mese scorso, il capo di Alfa Romeo – Jean Philippe Imparato – ha parlato del lancio imminente del nuovo Tonale. Tuttavia, la conversazione si è rapidamente rivolta ai piani futuri del marchio. “Non l’ho detto a nessuno prima, ma poiché voglio essere il marchio premium globale di Stellantis, e poiché tutti conoscono il nostro marchio, voglio lanciare un SUV premium“.

Un modello nuovo di zecca che in realtà completerebbe la gamma del produttore italiano dall’alto e di cui vi offriamo già una prima illustrazione.

Un SUV Alfa Romeo di segmento E per competere con la BMW X5 entro il 2027

Questo modello, che potrebbe essere chiamato Castello, è previsto per il 2021. Si tratta di un progetto per un SUV di segmento E – dove si basano la BMW X5 e Mercedes GLE – che è stato lanciato dopo il rilascio dello Stelvio ma abbandonato nel 2019.

La recente adesione alla galassia Stellantis permette ora di pensare in grande. Sarebbe, dopo il piccolo modello che sarà collocato nel segmento B e che dovrebbe essere chiamato Brennero, il quarto SUV del produttore transalpino. Alcune voci suggeriscono che questo modello potrebbe essere offerto con motori a combustione, ma sembra molto improbabile dato che il marchio si è imposto l’obiettivo di vendere solo veicoli a zero emissioni.

nuovo suv alfa romeo castello

D’altra parte, possiamo vedere questo SUV essere basato sulla nuova piattaforma dedicata ai modelli 100% elettrici del gruppo Stellantis. In questo caso, la STLA Large, che permetterà ad alcuni modelli di guidare l’equivalente di 800 km con una sola carica.

Un Tonale su steroidi

In termini di aspetto, questo “Castello” dovrebbe essere molto classico ma non dovrebbe mancare di carattere, come il marchio è obbligato a fare. Alla famosa griglia a “V”, tipica di Alfa Romeo, dovrebbe aggiungere i fari sottili e affusolati del Tonale.

Si potrebbe ritrovare la firma luminosa del Tonale, che presto si troverà sullo Stelvio, al quale verrà dato un nuovo look. Per il resto, immaginate uno Stelvio con un passo più lungo e un profilo meno slanciato. Le finestre laterali dovrebbero avere una forma simile. Per quanto riguarda il resto, dovremo aspettare un po’ prima di saperne di più.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Jaguar F-Pace 2022: nuovo assetto Sport e Amazon Alexa

Renault Megane E-Tech Electric: prezzo, interni e dimensioni nella prova

Leggi anche
Contents.media