Quanto costa assicurazione auto a km

Quanto si risparmia con l’assicurazione auto a km

L’assicurazione auto a km è nata per andare incontro alle esigenze di chi utilizza poco l’auto durante l’anno

L’assicurazione auto a km è nata per andare incontro alle esigenze di chi utilizza poco l’auto durante l’anno.

Se le principali concorrenti delle assicurazioni tradizionali sono ormai, da diversi anni, le assicurazioni online, l’assicurazione a km è una formula assicurativa che calcola il premio commisurandolo all’effettivo utilizzo dell’auto.

Questa assicurazione quindi è infatti particolarmente vantaggiosa per chi, durante l’arco di un anno, percorre pochi km. Al momento della stipula del contratto dell’assicurazione auto a km, in base ai chilometri che mediamente si percorrono in un anno si sceglie un categoria e si versa una quota iniziale, il resto dell’importo poi viene diviso in tre o quattro rate.

Il contratto prevede anche l’istallazione di un sistema satellitare, compreso nella quota assicurativa, che conteggerà gli effettivi km percorsi e funzionerà anche come localizzatore in caso di furto dell’auto o da trasmettitore di posizione in caso di incidente. L’assicurazione auto a km si può stipulare solo nel caso in cui non si superano, nel corso dell’anno, i 5.000 km e, rispetto ad una polizza assicurativa tradizionale, permette di risparmiare anche il 65%.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quali sono caratteristiche assicurazione guida esperta

Sedi convalida car2go Roma

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.