Questa Tesla Model S ha interni in pelle vegana da 30.000 dollari

Il Petersen Automotive Museum espone una Tesla Model S molto speciale. La berlina elettrica è dotata di interni da 30.000 dollari.

Questa Tesla Model S che state per vedere ha interni da 30.000 dollari. Von Holzhausen, specialista in rivestimenti vegani, ha collaborato con il tuner Tesla Unplugged Performance. L’artigiano ha utilizzato una Model S per presentare il suo nuovissimo rivestimento in bambù.

Questa Tesla Model S ha interni in pelle vegana da 30.000 dollari

Questo interno, che Von Holzhausen ha sobriamente chiamato Banbu, offre un aspetto molto vicino alla pelle animale. Sempre più produttori cercano di evitare l’uso di pelle animale nelle loro auto. Tesla vende auto con pelle vegana, ma quella di Von Holzhausen è ancora più ecologica. È realizzato con bambù riciclato, in modo da non utilizzare nuovi materiali.

Naturalmente, tutto questo ha un prezzo, soprattutto perché il prodotto si presenta particolarmente bene.

Von Holzhausen vende i rivestimenti della Tesla Model S a 29.995 dollari, ovvero 30.000 euro. Il materiale è quindi vegano, ma ha anche una bassa impronta di carbonio e proprietà biodegradabili. Il produttore dichiara che è resistente all’acqua, alle macchie e ai graffi. Il bambù costituisce l’83% del materiale e pesa un terzo del peso della pelle animale.

tesla model s interni von holzhausen

Von Holzhausen espone questo nuovo prodotto al Peterson Automotive Museum, in una mostra congiunta con Unplugged Performance. Gli interni possono essere ordinati in cinque colori (rosso, nero, grigio, caramello e rosso scuro) e possono essere installati su vetture da costruire o già esistenti. Questa opzione è disponibile per tutti i modelli del produttore americano.

Tesla Model S: rivestimento in pelle artificiale di scarsa resistenza

A quanto pare, la Tesla Model S potrebbe avere delle piccole problematiche che lasciano a desiderare.

Nel corso degli anni, sembra che il marchio americano abbia tenuto conto del feedback dei clienti e abbia apportato molti miglioramenti alle sue auto.
tesla model s problema
Questo è ciò che abbiamo notato al volante della Tesla Model Y Performance, prodotta a Berlino. Tuttavia, se da un lato la qualità delle finiture sta migliorando, dall’altro la qualità dei materiali solleva ancora dubbi.

Le immagini mostrano una forcella completamente strappata, nei punti in cui si mettono naturalmente le mani sul volante (anche se consigliamo di metterle sulla parte superiore). Naturalmente, potremmo incriminare i conducenti talvolta irrispettosi, o il proprietario evidentemente poco sensibile allo stato generale della sua auto. Inoltre, potremmo far notare che i disinfettanti sempre più utilizzati a bordo delle nostre auto (gli ospiti di Turo sono obbligati a osservare una preparazione completa anti-Covida prima di ogni partenza) potrebbero aver consumato prematuramente il rivestimento.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com