Renault Koleos: prezzo, interni e cavalli del nuovo vero fuoristrada

Abbiamo provato la nuova Renault Koleos in giro per le cave di Marmo di Carrara: interni confortevoli, prezzo adeguato ai cavalli e attitudine da vera fuoristrada.

La nuova Renault Koleos non è il classico suv da città che si ferma all’apparenza del comfort e dell’altezza da terra. Un motore da 190 (o 150) cavalli la spinge sulle stradine più tortuose, fra dirupi e torrenti, facendo sentire ogni automobilista capace del fuoristrada.

Un vero 4×4 come non se ne vedevano da anni, forse decenni, senza dover prosciugare il portafoglio.

Renault Koleos: test drive in fuoristrada

La prova inizia alle cave Michelangelo di Carrara. Una location suggestiva e mozzafiato che però non invoglia ad una passeggiata in macchina. Stradine di sassi con pendenze da pista da sci, dirupi infiniti, lastroni di marmo liscio e “pozzanghere” d’acqua farebbero scoraggiare numerosi fuoristradisti. I punti panoramici da cui si vede anche il mare sono posti nei gradoni più alti scavati netti nella montagna.

Per arrivarci ci vuole coraggio, o forse, una Renault Koleos.

renault koleos interni, prezzo e cavalli

Negli ultimi anni, a causa della morbidezza e fragilità dei nuovi suv, il fuoristrada è diventato un hobby di nicchia fatto da chi ha comprato per sbaglio un 4×4.

Così alla presentazione erano in molti i giornalisti dubitanti del nuovo Restyling del segmento D. Appena ci mettiamo in auto però e iniziamo a salire per le stradine segnate dalle scavatrici nella cava, subito ci accorgiamo di come la Koleos sia portata a fare questo. Sono tre le modalità di guida disponibili per affrontare i diversi terreni. 2 motrici, 4 motrici automatiche e 4×4 bloccato fino ai 40 km/h.

Con la trasmissione automatica si affronta qualsiasi condizione di terreno, ma per sentirsi al sicuro, basterà premere una volta 4×4 Lock.

renault koleos dimensioni

I 190 cavalli Diesel della versione 4×4 sono perfetti per non avere mai buchi di potenza o pendenze troppo irte da affrontare. L’erogazione è lineare ma non sempre vivace, una pecca in autostrada e in città ma un vantaggio in fuoristrada dove lo scatto non è utile a mantenere la trazione. Percorriamo diversi sentieri progressivamente più impegnativi fino ad arrivare al culmine, giusto il tempo di scattare qualche foto e si ritorna in macchina. La discesa è ancora più divertente. Appena ci si accorge che i freni sono ben bilanciati (non servono pestoni e non inchiodano) e che si può attivare il cambio manuale, la Renault Koleos ci accompagna senza paura verso la vallata della cava.

Interni premium alla base del confort

Il restyling degli esterni rende la nuova Renault Koleos più sportiva e “Occidentale”. Cambiano dalla vecchia versione, lanciata nel 2017, principalmente i gruppi ottici e i longheroni cromati dietro, davanti e ai lati. La vera novità sono gli interni. Nella versione Initiale Paris, il top di gamma, abbiamo dei sedili avvolgenti condizionati e riscaldati. Il guidatore poi, solo lui (peccato) ha il massaggiatore integrato nella seduta. Anche la versione base mantiene il comfort, con uno spazio record assoluto per le ginocchia dei passeggeri sul divanetto posteriore.

interni renault koleos

Il motore non troppo silenzioso sopra i 110 km/h è compensato nettamente dalla qualità degli interni. I viaggi lunghi in autostrada sono comodi per tutti i 5 ospitanti e danno la possibilità di muoversi agilmente nell’abitacolo.

Infotainment e tecnologia di bordo

Il cockpit è ben diviso fra guidatore e passeggero. Lo schermo centrale sopra il tunnel garantisce l’utilizzo a portata di mano sia di chi guida sia di chi siede affianco. L’impianto Bose suona forte ma è optional e di serie solo per la Initiale Paris. Nella versione top di gamma anche numerosi luci di servizio e accorgimenti interni che fanno notare il salto di qualità.

Prezzo Renault Koleos: quale scegliere?

Il listino completo è standard e consente di mischiare 2 motorizzazioni, 3 allestimenti e numerosi optional e accessori.

MOTORE

BUSINESS

EXECUTIVE

INITIALE PARIS

1.7 BLUE DCI 150 cv

35.300

37.450

41.700

2.0 BLUE DCI 190 cv 4×4

39.500

41.650

46.350

La scelta migliore come rapporto dotazioni e prezzo è senza dubbio la Renault Koleos 2.0 da 190 cavalli 4×4 Executive. L’allestimento inizia ad essere già molto completo ed è davvero poco sotto la versione premium Initiale Paris. Comprare la versione a 2 ruote motrici significherebbe risparmiare per un suv premium ma non avere la possibilità di fare del vero fuoristrada estremo. In ogni caso la Initiale Paris 1.7 da 150 cavalli è la più adatta a chi vuole un suv di alta gamma confortevole e spazioso anche nei lunghi viaggi.

Continuate a seguire Motorimagazine.it, a breve arriverà un Video Test Drive dedicato alla nuova Renault Koleos.

Scritto da Alessandro Paladini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Michael Schumacher: oggi all’asta la Ferrari F1 usata dal pilota

Blocco totale auto a Roma: chi può circolare il 9 febbraio 2020

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.