Rivian potrebbe lanciare un SUV offroad estremo con il nome di R1X

Per ottenere un posto migliore sotto i riflettori, Rivian spingerà i potenziometri con un R1X molto sportivo.

A quanto pare, Rivian starebbe pensando di progettare un SUV offroad decisamente estremo. Mentre la maggior parte delle case automobilistiche imita la traiettoria di Tesla (una grande berlina, poi un grande SUV, poi una berlina più piccola…), Rivian ha un approccio diverso con i suoi fuoristrada elettrici.

E presto spingerà tutti i pulsanti con il Rivian R1X.

Rivian: in arrivo un SUV offroad estremo

Dopo i pick-up e i SUV R1T e R1S rispettivamente, la Casa americana starebbe per lanciare una nuova versione speciale. Secondo i nostri colleghi americani, la Rivian R1X potrebbe essere una versione folle e selvaggia della R1S, il SUV chic del marchio. Secondo la stessa fonte, utilizzerebbe la piattaforma della R1 in una versione più corta con due file di sedili.

Replica del Ford Bronco Raptor, adotterebbe tutti i piccoli accorgimenti solitamente riservati ai mostri della Baja1000: carrozzeria rialzata, sospensioni a lunga escursione, grandi pneumatici chiodati… La trasmissione sarebbe affidata a quattro motori elettrici rivestiti in carbonio, per una potenza totale vicina ai 1.200 CV.

Rivian progetta una terza auto elettrica entro il 2025

L’azienda sta attualmente incrementando la produzione del pick-up elettrico R1T e sta pianificando le consegne dell’R1S.

Ma Rivian sta già guardando al futuro, secondo quanto annunciato dall’azienda in una lettera ai suoi dipendenti. Ha annunciato che un nuovo modello sarà disponibile entro il 2025.

Inizialmente, il 2025 era la data entro la quale Rivian sperava di rilasciare diversi nuovi modelli. Alla fine, un terzo modello si aggiungerà alla gamma Rivian tra tre anni. Questo nuovo modello sarà basato su una piattaforma nuova di zecca con il nome logico di R2.

Non sono trapelati ulteriori dettagli in merito, ma potrebbe trattarsi di un veicolo più piccolo.

Il marchio aveva già indicato futuri modelli specifici per l’Europa, ma questa ipotesi ha altri interessi. Il primo di questi è ovviamente di natura finanziaria, in quanto Rivian potrebbe rilasciare un modello più economico. Nonostante il mercato azionario e le difficoltà operative degli ultimi mesi, RJ Scaringe non è preoccupata. L’amministratore delegato di Rivian conferma nella lettera che, quando arriverà l’R2, l’azienda avrà aumentato in modo significativo il suo tasso di produzione.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media