Seat El-Born: la nuova vettura elettrica sportiva e dinamica

Una nuova versione con un design esclusivo e uno stile inconfondibile

Nata dal prototipo visto lo scorso anno, ecco Seat El-Born che prende il nome di Cupra El-Born, la prima elettrica di Seat costruita sulla piattaforma MEB. Si tratta della gemella della ID.3 ma nettamente più sportiva nel design.

Seat El-Born: caratteristiche

La casa automobilistica spagnola ha creato una vettura molto simile alla “gemella” Volkswagen ID.3, ma con rifiniture diversificate. La nuova vettura è stata associata al marchio Cupra, trasformando la El-Born nella versione più sportiva tra le auto elettriche. La Seat El-Born presenta i classici richiami del marchio Cupra di color bronzo e il taglio dei fari molto aggressivo. Al posteriore, invece, è abbastanza evidente la somiglianza con la ID.3 soprattutto se si osserva la zona dietro il finestrino, con lo stesso dettaglio di colore nero in contrasto col colore della carrozzeria.

Anche gli interni richiamano al modello prima citato ma con nette diversificazioni molto più sportive. Resta la stessa, invece, la struttura della plancia sia come forma, sia per dimensione e posizionamento dei display. Come rivela la stessa casa spagnola, l’abitacolo è stato disegnato per racchiudere tutta la filosofia Cupra in termini di qualità, prestazioni e raffinatezza, caratteristiche evidenziate in maniera significativa nei sedili sportivi di tipo bucket, ma anche nel nuovo volante con selettore del profilo di guida (Drive Profile Selection) e il pulsante per la modalità di guida Cupra e dalla selezione di materiali di altissima qualità.

Advertisements

A proposito di materiali, Cupra pone particolare attenzione alla sostenibilità di El-Born, rimarcando l’utilizzo di materiali riciclati all’interno dell’abitacolo.

Per quanto riguarda i sistemi tecnologici, Seat El-Born offre strumentazione all’avanguardia, tra cui l’Head-up Display con realtà aumentata.

Motore e prezzo

Per quanto riguarda il motore e le prestazioni, Seat El-Born è stata sviluppata per rendere al massimo e combinare alla perfezione prestazioni di alto livello e il dinamismo classico di Cupra.

L’auto offre un’accelerazione istantanea 0-50km/h in soli 2,9 secondi. Il controllo dinamico dell’assetto (DCC Sport), sviluppato esclusivamente sulla piattaforma MEB combina l’altezza di guida sportiva della vettura con un sistema che permette di adattarsi automaticamente a qualsiasi condizione stradale, offrendo così un livello superiore di dinamica di guida.

Grazie alla batteria da 77kWh per un totale di 82kWh, si può raggiungere un’autonomia fino a 500 km con una singola ricarica.

Per percorrere, invece, almeno 260km, sarà sufficiente una ricarica veloce di 30 minuti. Come riferito anche dal presidente Cupra, Cupra El-Born è la prova che prestazioni ed elettrificazione possono essere un connubio perfetto.

Per quanto riguarda il prezzo non si hanno ancora dati sicuri in quando il lancio ufficiale della vettura è atteso per il 2021.

Se siete interessati ad altri modelli simili:

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Skoda Kamiq Scoutline: prezzo, dimensioni e caratteristiche

Jeep Renegade 4xe: la nuova vettura che riduce consumi ed emissioni

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.