Segnali di divieto: quali sono e qual è il loro significato

I segnali di divieto rientrano nei segnali di prescrizione insieme ai segnali di divieto e di precedenza. Quali sono e i loro significati.

I segnali di divieto, come i segnali di obbligo e di precedenza rientrano nel gruppo dei segnali di prescrizione, vale a dire quelli che comandano una condotta. I segnali di prescrizione si possono trovare anche con pannello integrativo di continuazione posto al di sotto del segnale.

Segnali di divieto: quali sono

I segnali di divieto hanno una forma circolare con bordo rosso e vietano determinati comportamenti. Il transito nella strada, dove sono posti questi segnali, è consentito solo ai pedoni. Si suddividono nelle seguenti tipologie:

  • Divieto di transito: il segnale vieta a tutti i veicoli di entrare in una strada in cui la circolazione è vietata nei due sensi;
  • Senso vietato: il segnale vieta l’accesso a tutti i veicoli da una parte della strada, consetendo il transito solo nell’altra carreggiata;
  • Divieto di sorpasso: il segnale vieta a qualsiasi veicolo di sorpassare un altro veicolo;
  • Limite massmo d velocità: il segnale vieta a tutti i veicoli in circolazione di superare la velocità consentita nella figura;
  • Divieto di sosta: indica il diveto di sosta ma non di fermata, lungo il lato della careggiata in cui è posto.

    Il segnale inzia dal punto in cui è posto fino al primo incrocio presente. Sulle strade urbane ha validità dalle 8 del mattino alle 8 della sera;

  • Divieto di fermata: indica il divieto di fermata e di sosta, sia dentro città sia fuori città, 24 ore su 24. Il segnale, a differenza del divieto di sosta, non consente neanche di fermare il veicolo lungo la careggiata su cui si trova;
  • Passo Carrabile: indica il divieto di sosta davanti a un passo carrabile a tutti i veicoli, 24 ore su 24. In prossimità del passo carrabile è consentita la fermata, purché il conducente rimane all’interno del veicolo in grado di spostarlo se necessario;
  • Divieto di segnalazione acustica;
  • Transito vietato ai pedoni, ai velocipedi, ai motocicli o tutti gli autoveicoli.
Scritto da Marica Massaccesi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Audi RS E-Tron GT: scheda tecnica, autonomia e prezzo

Ferrari 250 GT Drogo: prezzo e caratteristiche della celebre “Breadvan”

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media