Suzuki Jimny 2020: prezzo e motorizzazioni, tutta esaurita fino al 2021

Non importa se il prezzo è alto e le motorizzazioni sono poco potenti, la Suzuky Jimny segna un tutto esaurito nella versione 2020: ci si vede nel 2021!

Il Suzuki Jimny è un ottimo fuoristrada ma quello del 2020 riuscirà a battere quello del 2021? Per conoscere la risposta è necessario andare ad esaminare il nuovo modello. Le immagini che abbiamo visto ci mostrano il fuoristrada nella sua tinta giallo senape accesa che ha già di per sè una grossa qualità: lo rende perfettamente visibile anche nel fango.

Questa auto è famosa per essere un ottimo apripista in qualunque condizione atmosferica e stradale e ha guadagnato un’eccellente fama. Non a caso, ha anche un nomignolo. Jimny infatti viene affettuosamente chiamata “Suzukino”.

Suzuki Jimny 2020: prezzo e motorizzazione

Chissà perchè questo modello viene chiamato “Sukuzino”, vero? Per chi non lo sapesse, questa auto è famosa per essere un fuoristrada particolare. Infatti Jimny è un fuoristrada dalle dimensioni di una citycar. Lunga solo 3,6 metri, ma escludendo la ruota di scorta scendiamo ad appena 348 cm ed è larga 165.

L’altezza, d’altro canto, è da vera jeep, di 1.73 metri per una guida dall’altro che fornisce una visibilità strepitosa.

Tuttavia, le dimensioni non contano. Infatti Jimny è omologato per 4 passeggeri che siedono comodamente all’interno anche se l’accesso è tutto tranne che comodo. Il bagagliaio, invece, non si può annoverare fra i vantaggi dell’auto, visto che è mini, con i suoi appena 85 litri di capienza ma si raggiungono dimensioni più dignitose se si abbassano gli schienali dei sedili posteriori.

Advertisements

Motore “allgrip” e visibilità perfetta

Per ora Jimny ha ad alimentarla un’unica variante di motore. Si tratta di un 1.5 cilindri aspirato che raggiunge i 102 cv di potenza e 130 Nm di coppia che viene abbinato ad una trazione chiaramente integrale. Si tratta del modello All Grip Pro. Questo tipo di trazione comporta una doppia possibilità, ossiada la possibilità di scelta fra la trazione posteriore e quella 4×4 che può essere inserita a piacimento.

Il cambio può essere sia manuale a 5 rapporti che automatico con convertitore di coppia a 4 marce. Automatico o manuale che sia, il vostro cambio sarà comunque abbinato ad un riduttore.

Perfetta per il fuoristrada

Il telaio si rivela quello ideale per una fuoristrada. Infatti è costruito a traverse e longheroni che sono unite ad una vera chicca, ovvero delle sospensioni ad assale rigido che rendono l’esperienza off-road strepitosa.

La luce che questo fuoristrada ci offre è pari a 21 cm ed è fornita di angoli d’attacco, che misura 37°, quello di dosso da 28° e per finire quello di uscita di 49°. Si tratta di una visibilità massima in casi estremi che lo portano a catalogarsi di diritto fra i migliori fuoristrada esistenti. Suzuki Jimny può dirsi la prova definitiva che il vino buono si trova nelle botti piccole.

Il 2020 vince: sold out!

Anche la versione del 2021 sarà fantastica. Ma Suzuki ci è riuscita. La notizia che è trapelata nelle ultime ore infatti dice che il mini fuoristrada è già sold-out! E per il 2021 cosa sarà costretta ad inventarsi la casa automobilistica giapponese per superarsi ancora?

Scritto da Silvia Giorgi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come resettare spia motore: guida per la manutenzione delle auto

Noleggiare auto senza carta di credito: come farlo senza la cauzione

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media