Toyota maxi sponsor Olimpiadi fino al 2024

Toyota ha deciso di spostare parte di investimenti del marketing puntando in alto, annunciando un accordo di sponsorizzazione pluriennale col CIO per essere tra i top sponsor dei giochi olimpici fino al 2024. Il valore della sponsorizzazione dovrebbe essere di poco inferiore a 790 milioni di euro.

Un valore decisamente elevato, che dimostra una certa salute dell’industria automobilistica, soprattutto della case giapponesi. Dopo i tanti problemi dovuti ai richiami della casa, che hanno coinvolto milioni di veicoli, minando la nomea della “perfezione” della casa, Toyota è la prima azienda automobilistica che si spinge ad affrontare un simile investimento per una sponsorizzazione di livello mondiale. Pochi sono i marchi che il CIO inserisce nei top sponsor e Toyota sarà in buona compagnia, insieme a Coca-Cola, McDonalds, o Samsung, Bridgestone e Panasonic.

Un altra casa giapponese, la Nissan, si era avvicinata al mondo olimpico ma non a livelli così elevati.

La notizia è stata ufficializzata, durante un evento organizzato a Tokyo, alla presenza del presidente di Toyota, Akio Toyoda, e al presidente del CIO Thomas Bach. Lo scopo non sarà soltanto quello di promuovere il marchio Toyota nel mondo, ma quello di collegare il marchio stesso alla tecnologia. Toyota infatti è stata una tra le primissime a promuovere l’alimentazione ibrida e sta lavorando da tempo sulla tecnologia a idrogeno (Toyota Mirai). Tra le altre cose, nel 2020, le olimpiadi saranno proprio a Tokyo!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Programma sportivo Peugeot Italia 2015

Scheda Tecnica Opel Insigna Country Tourer

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media