Triumph Tiger Sport 660: svelata una vettura di medie dimensioni

Perfettamente adatta ai viaggi su strada, ma non solo...

Dopo la Triumph Trident 660 roadster, ora è il turno della Tiger Sport 660 di essere disponibile in una versione di medie dimensioni più abbordabile. Inoltre è destinata ai piloti che vogliono un modello più orientato alla strada e meno al fuoristrada rispetto alla più radicale Tiger 900.

La Triumph Tiger 660 Sport è la prima della sua categoria ad essere alimentata da un motore a 3 cilindri.

Triumph Tiger Sport 660: i dettagli

La Triumph Tiger 660 Sport è un punto di ingresso ideale per chi vuole provare i famosi motori a 3 cilindri della casa britannica. Insieme al Trident 660, la nuova Tiger promette di essere molto più di una versione aerodinamica della roadster. Si parte dal suo design 100% Sport Touring, supportato da eleganti carenature e offre un livello di protezione più elevato per i viaggi più lunghi.

Le ambizioni stradali sono evidenti anche nei supporti integrati – e ben nascosti – per le borse opzionali dedicate agli accessori, così come il serbatoio del carburante da 17 litri e il parabrezza regolabile in altezza.

L’altezza della sella di 835 mm è ancora accessibile nonostante la natura da trail riding. Come potete vedere, la Tiger 660 Sport è perfettamente adatta ai viaggi su strada, ma non solo…

Triumph Tiger sport 660

La più potente della sua classe

Sotto il telaio, la Tiger 660 è alimentata dal familiare motore a 3 cilindri da 660 cc da 81 CV. Il motore ha la stessa potenza del Trident, ma la Tiger 660 Sport è la moto da strada più potente della sua categoria. Come per la roadster, la potenza può essere gestita tramite il pannello strumenti digitale, che permette al pilota di scegliere tra due modalità di guida, Road e Rain, per una risposta dell’acceleratore su misura per le proprie esigenze.

La suite elettronica di Triumph include ABS, controllo di trazione (che può essere scollegato) e un display TFT compatibile con il sistema di connettività MyTriumph e la navigazione turn by turn. La Triumph sarà disponibile da febbraio 2022, al prezzo di 9.095 euro.

La Triumph in breve

  • Una moto da trail su strada con il nuovo motore a 3 cilindri da 660cc
  • La più potente della sua classe (81 CV)
  • Compatibile con la licenza A2 (kit briglia)
  • ABS e controllo di trazione commutabili di serie
  • Strumentazione digitale con schermo TFT
  • Prezzo: da € 9.095
  • Disponibilità: febbraio 2022
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le moto da cross ed enduro migliori sul mercato: la top 5

Lexus LM: un futuro concorrente ibrido della Mercedes Classe V?

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media