Uaz Combi: allestimenti, interni e prezzo

Uaz Combi, un monovolume dotato di molto spazio sia di carico che di abitabilità. Perfetto per una famiglia che apprezza il "vintage".

Il marchio Uaz ha abituato clientela ed appassionati a veicoli molto particolari e poco adatti al nostro contesto, grazie al Combi prova ad entrare in un’aerea di mercato come quella dei monovolumi. Questo perché è dotato di molto spazio a bordo ed inoltre può essere usato per trasportare oggetti grazie alla sua ampia portata.

In breve è un veicolo tutto fare, perfetto per portare a spasso la famiglia ma anche come mezzo da lavoro. In questo articolo andiamo a scoprirlo in dettaglio.

Uaz Combi: allestimenti

Gli allestimenti non sono molti, anzi non esiste un vero e proprio allestimento per questa tipologia di veicoli. Sono belli perché sono semplici ed arrivano dritti al punto, la loro essenzialità è il loro punto di forza. Sul Combi troviamo infatti un tavolino da viaggio particolarmente utile per chi non è in cabina e vuole rilassarsi durante un viaggio.

Parlando della cabina questo modello è dotato di riscaldamento extra ed è vantaggioso in particolare in quei luoghi dove le condizioni climatiche sono avverse e ci si trova a fronteggiare spesso le intemperie ed il freddo. Come optional è possibile ordinare i sedili anteriori riscaldabili così da avere il massimo del riscaldamento quando si è al volante.

Questo modello ha la predisposizione per la radio e può essere dotato dell’impianto a GPL. Infine è disponibile con 5 o 7 posti a seconda di quanto è numerosa la famiglia o dello spazio che si vuole avere a disposizione.

Advertisements
uaz-combi-01

Interni semplici ed essenziali

Uaz è una casa che ci ha abituato ad avere un concetto di cura interna molto “vecchia scuola” con gli elementi dell’abitacolo che si limitano all’essenziale.

I sedili anteriori hanno uno schienale molto alto, simile a quanto si vede sui pullman o sui camion, la strumentazione è di tipo analogico, vi è il tachimetro per la velocità ed al di sotto uno schermo digitale dove sono segnati i chilometri percorsi. I tasti per gestire i finestrini sono come quelli presenti sulle vetture moderne, solamente un po’più grezzi.

La leva del cambio è rigorosamente manuale e non è solamente una perché ci sono le leve per le ridotte, come sui camion.

Sul cruscotto lato passeggero vi è un vano portaoggetti dove posizionare un qualcosa di piccolo.

uaz-combi-02

Prezzo

Il prezzo da nuovo purtroppo non sappiamo quale possa essere. Considerando però che l’unico esemplare di Combi usato in vendita in Italia è venduto per una cifra pari a 10.000€ è probabile che un modello nuovo possa costare intorno ai 15.000€.

E’ un prezzo onesto per quello che questo monovolume offre, una tipologia di dinamica datata ed interni scarni ma quanto basta per viaggiare in maniera abbastanza comfortevole e sicura. E’ un veicolo di nicchia per chi conosce il brand e soprattutto sa dove utilizzare veicoli di questo tipo. Non è un’auto per tutti.

Se siete interessati al brand Uaz ecco gli altri modelli che abbiamo trattato precedentemente e che potrebbero essere di vostro gradimento.

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cadillac CT6-V: prestazioni, tecnologia e prezzo

Opel Grandland X Ibrido Plug-in: caratteristiche e interni

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media